Saint-Pé-de-Bigorre: Morte di Bruno Lepore

Saint-Pé-de-Bigorre: Morte di Bruno Lepore
Saint-Pé-de-Bigorre: Morte di Bruno Lepore
-

Ieri sera è morto all’età di 84 anni Bruno Lepore, ex sindaco di Saint-Pé de Bigorre ed ex consigliere generale del cantone. Con lui scompare un manager, personalità di grande cortesia che ha illustrato l’ascesa sociale della seconda generazione di immigrati italiani mantenendo la doppia nazionalità e il legame con la regione d’origine della sua famiglia, il Friuli. Suo padre Pierre e sua madre Maryse erano immigrati dagli anni ’30, modesti contadini si stabilirono nel Gers dove nacque a Saint-Avit-Frandat il 29 giugno 1939. Dopo il servizio militare fu assegnato per 14 mesi alla base nucleare francese di Reggane , entra in un centro di formazione per consulenti agricoli vicino a Saint-Palais nei Pirenei Atlantici, entra alla Camera dell’Agricoltura degli Alti Pirenei come consigliere socioeconomico poi consigliere di gestione, per finire nel 1997 come ingegnere, carriera basata nei cantoni di Lourdes e Saint-Pé de Bigorre, focalizzato in particolare sul turismo nelle zone rurali e che ha dato origine a una vocazione di eletto locale quando è iniziata la successione di Jean Bellocq-Latapie, ex sindaco di Saint-Pé. Nel 1992 è eletto consigliere generale del cantone di Saint-Pé de Bigorre, sostenuto dalla RPR. È stato rieletto nel 1998 e poi nel 2004, succedendo a Jean Bellocq-Latapie anche come sindaco di Saint-Pé nel 1995 ed è stato rieletto nel 2001. Il suo comune si è concentrato sulla realizzazione di servizi igienico-sanitari e soprattutto sulla riduzione delle inondazioni dei il Gave, per sviluppare la società AAA insediata nell’ex istituto tecnico professionale e continua a cercare una destinazione d’uso per l’immenso guscio vuoto che è diventato l’ex seminario. Al consiglio generale è delegato al consiglio di amministrazione dell’istituzione dell’Adour dove le sue competenze tecniche lo portano a lavorare sulla spinosa questione dei prelievi nelle acque del Gave verso la pianura dell’Adour. Sarà con la maggioranza in feroce opposizione alla presenza dell’orso, essendo la montagna di Saint-Pé unita alla riserva naturale del Pibeste. Ciò avvenne poche settimane dopo la morte di José Marthe al quale era vicino, entrambi essendo stati membri del gruppo dell’Intesa Républicaine nel consiglio generale degli Alti Pirenei.

I funerali di Bruno Lepore saranno celebrati mercoledì 29 maggio 2024, alle 14,30, nella chiesa di Saint-Pé de Bigorre. Un ultimo omaggio gli potrà essere reso nella camera ardente, sul sagrato della chiesa di Lourdes. Porgiamo a sua moglie Maïté, ai suoi figli Olivier e Pierre e ai loro compagni, e ai suoi nipoti le nostre più sentite e sincere condoglianze.

-

PREV Chi è Laurence Remond, la madre di Iris Mittenaere con la sorprendente somiglianza?
NEXT Scopri dove guardare live streaming e trasmissioni televisive in India