Chi era Orion Hernandez-Radoux, uno degli ultimi tre ostaggi francesi trovati morti a Gaza?

Chi era Orion Hernandez-Radoux, uno degli ultimi tre ostaggi francesi trovati morti a Gaza?
Chi era Orion Hernandez-Radoux, uno degli ultimi tre ostaggi francesi trovati morti a Gaza?
-

Il padre di un bambino di due anni aveva viaggiato in Israele con un gruppo di amici che erano in tournée ai festival estivi. Il suo corpo è stato trovato venerdì dall’esercito israeliano.

Il 7 ottobre 2023, Orion Hernandez-Radoux era al festival Tribe of Nova, nel deserto del Negev, a cinque chilometri dalla Striscia di Gaza, quando i terroristi di Hamas irruppero in Israele per via aerea e via terra per seminare la morte. Il 32enne franco-messicano è stato preso in ostaggio e portato nel territorio palestinese sotto blocco.

Questo venerdì, l’IDF ha annunciato in un comunicato stampa di averlo trovato morto nella Striscia di Gaza. Sono stati ritrovati anche i corpi di altri due ostaggi.

Il fidanzato di Shani Louk

Questo padre di un bambino di due anni, il cui nome è tatuato in arabo sul petto, si è recato in Israele con a “gruppo di amici che stavano viaggiando nel circuito dei festival estivi”, spiegato a Figaro poco dopo il rapimento di uno dei suoi parenti. Tra loro c’era la sua ragazza, Shani Louk, una tedesca-israeliana di 22 anni, il cui corpo è stato ritrovato alla fine di ottobre nella Striscia di Gaza dall’esercito israeliano.

Il 7 ottobre, la giovane donna è stata filmata, con il corpo slogato e seminuda, distesa nel retro di un pick-up in mezzo a una folla palestinese giubilante e furiosa, che gridava “Allah Akbar”, mentre la jeep si allontanava in un nuvola di polvere.

Orion Hernandez-Radoux è andato al festival Nova con la sua ragazza Shani Louk.
Archivi personali

Un produttore musicale

Orion Hernandez-Radoux era un produttore musicale e organizzatore di eventi. Aveva il suo festival musicale. “Ha anche promosso l’arte indigena messicana del popolo Huichole (persone che vivono nel Messico centro-occidentale, ndr), che è di natura psichedelica e quindi popolare nella scena psytrance”ha riferito uno dei suoi parenti Figaro.

L’uomo, che ha vissuto per molti anni in Francia, dove ha frequentato la scuola elementare, è stato uno degli ultimi tre ostaggi francesi ancora detenuti nella Striscia di Gaza. Due uomini, padri, sono ancora nelle mani di gruppi islamisti: Ofer Kalderon, 53 anni, e Ohad Yahalomi, 49 anni.

“Apprendo con immensa tristezza della morte del nostro connazionale Orión Hernández-Radoux (…). Penso alla sua famiglia e alle persone a lui vicine. Siamo al loro fiancoha reagito su X Emmanuel Macron. La Francia rimane più che mai impegnata nella liberazione di tutti gli ostaggi”.

-

NEXT 22 vigili del fuoco hanno combattuto tutta la notte