La morte del cane all’origine del fenomeno internet “Doge” e dogecoin

-
Il cane Kabosu, della razza giapponese shiba inu, conosciuto su internet come il “Doge”, riposa nell’ufficio della sua proprietaria Atsuko Sato, il 19 marzo 2024 a Narita, nella prefettura di Chiba (Philip FONG/AFP/Archives)

Kabosu, un cane della razza giapponese Shiba Inu la cui foto è diventata un famoso “meme” su Internet e che ha ispirato il logo della criptovaluta Dogecoin, popolare con Elon Musk, è morto venerdì in Giappone, ha annunciato il suo proprietario.

“È morta silenziosamente, come se stesse dormendo, mentre la accarezzavo”, ha detto Atsuko Sato sul suo blog, ringraziando i fan del suo cane in tutto il mondo.

“Penso che Kabo-chan fosse il cane più felice del mondo. E io ero il proprietario più felice” di cani, ha aggiunto, usando un suffisso affettuoso, la signora Sato, lei che vive nella prefettura di Chiba, un grande sobborgo di Tokyo.

Tutto è iniziato nel 2010 quando ha pubblicato sul suo blog una foto del suo cane, seduto su un divano, con l’aria dispettosa e con le zampe anteriori incrociate.

Questo innocente cliché ha poi generato un enorme fenomeno su Internet: il “meme” “Doge” (nome probabilmente derivato dalla parola “dog” che significa cane in inglese), in cui innumerevoli utenti di Internet hanno dirottato la sua immagine o quella di altri shiba inu per battute insolite su forum online come Reddit.

Con lo stesso spirito da scolaretto, nel 2013 è stata creata una criptovaluta chiamata dogecoin. Questa a sua volta è diventata molto popolare, soprattutto dopo che l’estroso multiimprenditore Elon Musk ha pubblicizzato la sua passione per essa.

Un adesivo del cane shiba inu Kabosu, star di Internet ed emblema della criptovaluta Dogecoin, sull’auto della sua proprietaria Atsuko Sato, il 19 marzo 2024 a Sakura, prefettura di Chiba, Giappone (Philip FONG / AFP)

Individualmente dogecoin vale pochissimo (intorno ai 16 centesimi), ma essendo questa criptovaluta abbondante, la sua capitalizzazione complessiva ammonta a circa 23 miliardi di dollari.

“Il Doge è il cane più popolare dell’era moderna”, è “la Gioconda di Internet”, ha recentemente dichiarato all’AFP uno dei fan incondizionati del fenomeno.

Dato che Kabosu era stata adottata da un rifugio, la sua età precisa era un mistero. La signora Sato, che ha rilasciato un’intervista all’AFP qualche settimana fa, pensa che avesse circa 18 anni.

-

NEXT Morte dell’icona degli Yéyés Françoise Hardy, all’età di 80 anni