Federer spera di vedere Nadal continuare a lungo

Federer spera di vedere Nadal continuare a lungo
Federer spera di vedere Nadal continuare a lungo
-

“È molto interessante seguire questa (la fine della carriera di Nadal) da lontano”, ha detto Federer. “Perché so come ho vissuto la fine della mia carriera. Forse è stato anche un po’ diverso, visto che non ho giocato fino al doppio (nella Laver Cup).

Prima di salutarsi dopo un doppio con il “toro di Manacor” a fine settembre 2022, il giovane pensionato ha giocato la sua ultima partita veramente ufficiale – la Laver Cup più che altro un’esibizione – durante Wimbledon 2021. Da allora, gli è capitato di discutere più volte con il suo vecchio rivale spagnolo.

Se dice ‘Ciao‘, è sul campo e non dal divano’. E questo mi piace, perché possiamo vedere che è ben lungi dall’essere al 100%.

Roger Federer, su Rafael Nadal

“Ci siamo visti di recente, durante un servizio fotografico (trasmesso la settimana scorsa, per un marchio di lusso francese), e di nuovo dopo”, ha rivelato. “Da allora abbiamo parlato meno. Quello che vedo è qualcuno che sta davvero cercando di scendere in campo. Se dice ‘Ciao‘, è sul campo e non dal divano’. E questo mi piace, perché vediamo che è ben lungi dall’essere al 100%”.

Prima di rivelare al mondo la decisione ufficiale di dire addio alla sua vita da giocatore, Federer ha chiamato Nadal per comunicargli la notizia. Forse la curva a sinistra delle Baleari farà lo stesso. Ma per il momento, come ha puntualmente ripetuto, se dichiarasse di giocare”senza dubbio” alla sua ultima stagione, ha ancora la piccola speranza di continuare oltre se il suo corpo lo permetterà. Il che farebbe piacere a “RF”.

“Penso che (scegliere quando ritirarsi) sia molto personale”, ha detto l’otto volte vincitore di Wimbledon. “Dipende da lui come vuole farlo. Non ho informazioni a riguardo e spero che anzi giochi molto più a lungo di quanto pensiamo. Ma la questione è il suo corpo, come dice molto onestamente”.

Un organismo che presto supererà una prova importante. A poche ore dalla messa in onda dell’intervista a Roger Federer, Marie-Josée Pérec, presente al Roland-Garros per il sorteggio della classifica, ha avuto la mano pesante per il quartetto vincitore del torneo: un primo turno contro il recente vincitore di il Masters 1000 di Roma e quarto giocatore al mondo: Alexander Zverev.

-

PREV NELLE IMMAGINI, NELLE FOTO. Nel Var, grandi risorse aeree per un incendio spinto da un vento violento, colpiti 600 ettari
NEXT Scopri dove guardare live streaming e trasmissioni televisive in India