Lione. TCL: “fuoco”, fumo, metropolitane fermate: cosa è successo questa mattina

Lione. TCL: “fuoco”, fumo, metropolitane fermate: cosa è successo questa mattina
Lione. TCL: “fuoco”, fumo, metropolitane fermate: cosa è successo questa mattina
-

Di

Nicola Zaugra

pubblicato su

23 maggio 2024 alle 12:06

Vedi le mie notizie
Segui le notizie di Lione

Un “incidente tecnico” ha causato un “grave disservizio” sulla rete metropolitana TCL nella metropoli di Lione questo giovedì 23 maggio 2024.

Un incendio è scoppiato nelle prime ore del mattino su una ruota di un treno della metro B, provocando una cascata di disagi. La situazione è tornata alla normalità.

Una “forte fuoriuscita di fumo” su una ruota di un treno della metropolitana

Intorno alle 4.30, quando è stata aperta la linea B della metropolitana, è scoppiato un incendio (un incendio) sulla ruota anteriore di un treno automatico alla stazione Part-Dieu, nel 3° arrondissement. Una odore di bruciato si diffonde nella stazione situata sotto la stazione e nel centro commerciale.

“Non è in corso alcun incendio su un treno della linea B alla Part-Dieu”, corregge Bruno Bernard, presidente della Sytral e della Métropole de Lyon, che cita piuttosto “molto fumo”.

“Il problema si è verificato su un treno appena messo in servizio commerciale. All’arrivo a Part-Dieu, si è verificata una forte fuoriuscita di fumo da uno dei pneumatici”, aggiunge l’eletto.

Interessate questa mattina tutte le linee della metropolitana

“In accordo con i vigili del fuoco, il treno e la metropolitana PCC sono stati evacuati. La sicurezza degli utenti e dei nostri agenti prima di tutto. »

L’evacuazione della metropolitana PC situata a Part-Dieu ha causato l’interruzione di tutte le linee della metropolitana, A, B, C e D almeno fino alle 6 del mattino, ha detto Keolis notizie Lione. Gli agenti sono potuti ritornare alla loro postazione di lavoro intorno alle 6 di questa mattina.

Video: attualmente su -

Ripresa della circolazione della metro B dalle ore 10:30

Il treno sul quale è avvenuto l’incidente viaggiava senza passeggeri. È stato rimorchiato al deposito di manutenzione e Keolis attualmente non è a conoscenza delle cause di questo rilascio di fumo.

Tutti i sistemi infrastrutturali sono stati controllati alla stazione Part-Dieu così come i binari tra Gerland e Part-Dieu.

La metropolitana B ha ripreso dapprima il servizio parziale tra Saint-Genis-Laval Hôpitaux Sud e Stade de Gerland-Le LOU con la circolazione di bus navetta per servire le altre stazioni. Il traffico è ripreso completamente intorno alle 10:30, conclude Keolisnotizie Lione.

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon -.

-

PREV Come è finita la vittima nel recinto dei lupi?
NEXT Incendi boschivi a Port-Cartier: avviso di evacuazione mantenuto per 1.000 residenti