Donald Trump accusa Joe Biden di aver voluto “la sua morte” attraverso la perquisizione della sua residenza in Florida

Donald Trump accusa Joe Biden di aver voluto “la sua morte” attraverso la perquisizione della sua residenza in Florida
Donald Trump accusa Joe Biden di aver voluto “la sua morte” attraverso la perquisizione della sua residenza in Florida
-
>>>>
POOL/Getty Images tramite AFP Donald Trump accusa Joe Biden di volerlo “eliminare” e mettere in “pericolo” la sua famiglia.

POOL/Getty Images tramite AFP

Donald Trump accusa Joe Biden di volerlo “eliminare” e mettere in “pericolo” la sua famiglia.

STATI UNITI – “Joe Biden era pronto a pareggiare per eliminarmi. » Donald Trump ha suscitato ancora una volta incredulità questo mercoledì 22 maggio, riuscendo comunque ad attirare un certo sostegno. L’ex presidente degli Stati Uniti ha suggerito che un mandato di perquisizione dell’FBI per la sua residenza in Florida fosse la prova che il presidente Joe Biden lo voleva morto.

I commenti incendiari sono arrivati ​​dopo che i documenti del tribunale che descrivevano lo scopo della perquisizione sono stati resi pubblici. All’epoca, Donald Trump era sotto processo per il suo trattamento inappropriato di documenti riservati, ritrovati a centinaia nella sua residenza di Mar-a-Lago in Florida, dopo la sua partenza dalla Casa Bianca.

Tuttavia, i documenti appena rilasciati sulla perquisizione contengono il linguaggio standard dell’FBI, secondo il quale i suoi agenti sono autorizzati a usare la forza mortale se qualcuno si trova in pericolo imminente. Tuttavia, Donald Trump, che affronterà nuovamente Joe Biden alle elezioni presidenziali di novembre, ha preso alla lettera queste osservazioni amministrative, assicurando che sono la prova che gli agenti erano pronti a sparargli.

“È stato appena rivelato che il Dipartimento di Giustizia di Biden è stato autorizzato a usare la FORZA MORTALE nel suo raid NONOSTANTE a Mar-a-Lago. Sai che non vedono l’ora di fare l’impensabile…”ha scritto in una delle molteplici e-mail di richiesta di donazioni che la sua campagna ha inviato ai suoi sostenitori. “Joe Biden era pronto a estrarre la sua arma per eliminarmi e mettere in pericolo la mia famiglia. Pensa di potermi spaventare, intimidire e buttarmi giù! »

Tuttavia, l’FBI lo ha assicurato in un comunicato stampa“In questo caso non vi è stata alcuna deviazione dalle procedure abituali”.

Osservazioni “ strano e pericoloso »

Questa non è la prima volta che Trump accusa, senza prove, il suo rivale democratico di usare la giustizia per danneggiarlo. In risposta, il leader della maggioranza democratica al Senato, Chuck Schumer, ha recentemente invitato tutti i funzionari eletti a condannare le affermazioni “strano e pericoloso” del candidato repubblicano. “Non possiamo lasciare che quest’uomo, Donald Trump, o chiunque altro, lanci questo tipo di fiammiferi per accendere fiamme che potrebbero consumare la nostra democrazia”.ha dichiarato.

Liz Cheney, che è stata una delle leader repubblicane al Congresso prima di diventare una delle principali oppositrici del tycoon, dal canto suo ha sostenuto che Donald Trump era “instabile”. “Sa che è una menzogna che potrebbe provocare ancora una volta la violenza di coloro che lo seguono ciecamente”ha messo in guardia su X, in riferimento all’assalto al Campidoglio sferrato dai sostenitori di Donald Trump nel gennaio 2021.

La lettura di questo contenuto potrebbe comportare l’inserimento di cookie da parte dell’operatore terzo che lo ospita. Tenendo conto delle scelte che hai espresso riguardo al deposito dei cookie, abbiamo bloccato la visualizzazione di questo contenuto. Se desideri accedervi devi accettare la categoria di cookie “Contenuti di terze parti” cliccando sul pulsante sottostante.

Riproduci video

A riprova: l’eletta ferocemente trumpista Marjorie Taylor Greene ha affermato, ripetendo la retorica dell’ex presidente, che il Dipartimento di Giustizia e l’FBI avevano dato il loro contributo ” luce verde “ all’assassinio di Donald Trump. In questo caso quest’ultimo non era nemmeno presente durante la perquisizione.

Vedi anche su HuffPost :

La lettura di questo contenuto potrebbe comportare l’inserimento di cookie da parte dell’operatore terzo che lo ospita. Tenendo conto delle scelte che hai espresso riguardo al deposito dei cookie, abbiamo bloccato la visualizzazione di questo contenuto. Se desideri accedervi devi accettare la categoria di cookie “Contenuti di terze parti” cliccando sul pulsante sottostante.

Riproduci video

-

NEXT Scopri dove guardare live streaming e trasmissioni televisive in India