Tensioni a Taiwan – I “separatisti” di Taiwan finiranno “nel sangue”, avverte Pechino

Tensioni a Taiwan – I “separatisti” di Taiwan finiranno “nel sangue”, avverte Pechino
Tensioni a Taiwan – I “separatisti” di Taiwan finiranno “nel sangue”, avverte Pechino
-

“Tutte le forze separatiste favorevoli all’indipendenza di Taiwan finiranno nel sangue, con la testa rotta di fronte all’evento storico della completa riunificazione della Cina”, ha affermato Wang Wenbin, portavoce della diplomazia cinese. Pechino considera Taiwan come una delle sue province che non è ancora riuscita a riunificare con il resto del suo territorio.

La guardia costiera taiwanese ha annunciato all’inizio della giornata di aver schierato la sua flotta in mare per difendere “fermamente” la sovranità dell’isola, dopo l’annuncio della Cina di esercitazioni militari intorno all’isola.

Queste manovre militari sono state presentate come una “severa punizione” contro il nuovo presidente taiwanese Lai Ching-te, subito descritte da Taipei come “provocazioni e azioni irrazionali”.

La Cina considera Taiwan una delle sue province, che non è ancora riuscita a riunificare con il resto del suo territorio dalla fine della guerra civile cinese nel 1949.

© 2024 Notiziario Belga. Tutti i diritti di riproduzione e rappresentazione riservati. Tutte le informazioni riprodotte in questa sezione (dispacci, foto, loghi) sono protette dai diritti di proprietà intellettuale detenuti da Notiziario Belga. Pertanto, nessuna di queste informazioni può essere riprodotta, modificata, ridistribuita, tradotta, sfruttata commercialmente o riutilizzata in alcun modo senza il preventivo consenso scritto di Notiziario Belga.

-

PREV LOSC fissa il prezzo di Leny Yoro ed è inferiore al previsto
NEXT Pronostico Austria Francia – Euro 2024 17/06/2024: La Francia vince la partita e segna Kylian Mbappé