DIRETTO. Scontri in Nuova Caledonia: Gabriel Attal parla di una situazione ancora “tesa e fragile”, arrestate 306 persone

DIRETTO. Scontri in Nuova Caledonia: Gabriel Attal parla di una situazione ancora “tesa e fragile”, arrestate 306 persone
DIRETTO. Scontri in Nuova Caledonia: Gabriel Attal parla di una situazione ancora “tesa e fragile”, arrestate 306 persone
-

Nuovi incendi sono scoppiati nella notte, poche ore prima dell’arrivo previsto di Emmanuel Macron nell’arcipelago.

16:21

Emmanuel Macron deve “raggiungere un accordo politico globale”

Il primo ministro ha anche rivelato uno degli obiettivi del viaggio di Emmanuel Macron in Nuova Caledonia. Mentre il Capo dello Stato arriverà sull’isola nelle prossime ore, Gabriel Attal ha fatto sapere che il Presidente della Repubblica si recherà lì per “far uscire un accordo politico globale”.

16:18

Arrestati più di 300 rivoltosi

Sempre al Senato, Gabriel Attal ha annunciato che dall’inizio dei disordini sull’isola sono stati arrestati 306 rivoltosi. Sono state demolite anche 90 dighe, ha detto il primo ministro. Per ripristinare l’ordine sono attualmente sul posto circa 2.700 agenti della polizia. Saranno “più di 3mila” nelle prossime ore, ha concluso.

09:12.

I turisti stranieri hanno potuto essere evacuati

Australia e Nuova Zelanda hanno iniziato martedì l’evacuazione dei loro cittadini intrappolati nelle violenze, un centinaio sono già “ritornati nei loro territori grazie ai voli noleggiati dalle loro autorità”, secondo l’Alta Commissione.

09:11.

Un attacco informatico di “forza senza precedenti” sferrato contro l’arcipelago

“Poco dopo l’annuncio” dell’arrivo di Emmanuel Macron, la Nuova Caledonia è stata presa di mira da un attacco informatico di “forza senza precedenti” volto a “saturare la rete caledoniana”, ha indicato in una conferenza stampa Christopher Gygès, membro del governo collegiale caledoniano. L’attacco, consistente nell’invio simultaneo di “milioni di e-mail”, è stato fermato “prima che si verificassero danni significativi”, ha detto.

09:10.

Emmanuel Macron è in viaggio per Nouméa

Dopo più di una settimana di disordini, il presidente francese è in viaggio verso la Nuova Caledonia con l’obiettivo di riprendere il dialogo lì e accelerare il ritorno all’ordine a Nouméa, dove nella notte sono state date alle fiamme due scuole e una concessionaria di automobili.

09:09.

Ciao e benvenuto a questa diretta

-

NEXT Scopri dove guardare live streaming e trasmissioni televisive in India