La campagna di Biden definisce la scusa della squadra di Trump per il video “Reich Unito” una stronzata

La campagna di Biden definisce la scusa della squadra di Trump per il video “Reich Unito” una stronzata
La campagna di Biden definisce la scusa della squadra di Trump per il video “Reich Unito” una stronzata
-

Dodici ore dopo Donald TrumpL’account di Truth Social ha condiviso un video che suggerisce che l’ex presidente avrebbe governato su “un Reich unificato”, un portavoce del primo ha insistito sul fatto che lo spot codificato da Hitler “non era una campagna video”, che “è stato creato da un account online casuale e ripubblicato da un membro dello staff che chiaramente non ha visto la parola”, e che “il presidente era in tribunale” quando tutto questo è scoppiato. Ma la campagna Biden – tra le altre! – non ci crede.

Notando che lo stesso Trump ha affermato che solo lui e uno dei suoi migliori consiglieri avevano accesso al suo account, il portavoce della campagna di Biden Giacomo Cantante ha dichiarato in un comunicato: “Il rilascio di un video da parte di Donald Trump sul ‘Reich Unito’ fa parte del suo modello di elogio dei dittatori e di eco di cliché antisemiti. Costituisce una minaccia per la nostra democrazia e gli americani devono respingerlo e difendere la nostra democrazia questo novembre”. Singer ha anche sottolineato i numerosi casi in cui l’ex presidente ha detto o fatto cose che avrebbero portato le persone a credere che sarebbe stato completamente d’accordo con un video che si riferisse positivamente a un “Reich unificato”, incluso, ma non limitato a, nell’era Trump:

  • Secondo quanto riferito, Hitler aveva fatto “molte cose buone”
  • Si dice che abbia definito i soldati morti durante la guerra contro la Germania “felici” e “perdenti”.
  • Ha detto che un gruppo neonazista ha “persone molto buone” tra i suoi membri.
  • Promesso un “bagno di sangue” se non vince a novembre

Singer ha anche detto a Politico che gli americani dovrebbero “smettere di scorrere e prestare attenzione”, mettendoli in guardia contro la “visione estrema di caos, divisione e violenza” di Trump. In risposta, il portavoce di Trump Karoline Leavitt ha affermato che Biden è “il vero estremista” e “ha voltato le spalle a Israele e al popolo ebraico inchinandosi agli antisemiti radicali e ai simpatizzanti dei terroristi nel suo partito”. Non ha menzionato che è stato Trump, e non Biden, a:

  • Twittato Hillary Clintonil volto di contro uno sfondo di banconote da 100 dollari e una stella di David, così come le parole “il candidato più corrotto di sempre”
  • Ha chiuso la sua campagna del 2016 con una pubblicità che includeva immagini di tre ebrei:George Soros, Janet Yellen, E Lloyd Blankfein– con l’avvertimento che una segreta “struttura di potere globale” era responsabile di politiche economiche che “derubavano la nostra classe operaia” e “privavano il nostro Paese della sua ricchezza”
  • Ha definito stupidi e/o sleali gli ebrei che non hanno votato per lui
  • Ha affermato in un tweet che gli elettori ebrei “non sanno nemmeno più cosa stanno facendo o dicendo”
  • Ha detto che gli ebrei che votano per i democratici “odiano Israele” e il giudaismo
  • Ha suggerito che agli ebrei interessa solo il denaro
  • Ha organizzato una festa di Hanukkah alla Casa Bianca con un pastore evangelico che una volta disse che gli ebrei sarebbero andati all’inferno
  • Ha detto a una stanza piena di ebrei che gli ebrei che lavorano nel settore immobiliare sono “brutali assassini” e “per niente brave persone”
  • Si suggerisce che gli ebrei controllino i media
  • Ha detto che gli ebrei “si preoccupano solo di se stessi”, in seguito alle telefonate con parlamentari ebrei
  • Avrebbe voluto che i suoi leader militari operassero come “i generali tedeschi della Seconda Guerra Mondiale”.
  • Abbiamo cenato a Mar-a-Lago con un negatore dell’Olocausto
  • Utilizza la retorica di Hitler, come chiamare i nemici “parassiti” e affermare che gli immigrati stanno “avvelenando il sangue del nostro paese”
  • Teneva un libro dei discorsi di Hitler accanto al letto

Solo qualcosa da considerare!

-

PREV Giovedì 27 giugno a Mauvezin si svolgerà una giornata per gli assistenti
NEXT Galaxy Watch 7 e Watch 7 Ultra: sappiamo di più su prezzi e colori dei futuri orologi Samsung