I prezzi dei prodotti alimentari hanno fatto scendere l’inflazione in aprile in Canada

I prezzi dei prodotti alimentari hanno fatto scendere l’inflazione in aprile in Canada
I prezzi dei prodotti alimentari hanno fatto scendere l’inflazione in aprile in Canada
-

Statistics Canada ha ricordato ai consumatori che i prezzi dei prodotti alimentari sono aumentati del 21,4% rispetto a tre anni prima, anche se ha indicato che i prezzi dei prodotti alimentari sono stati uno dei principali fattori che hanno portato al calo dell’inflazione in aprile.

L’agenzia federale ha affermato che l’inflazione alimentare è stata solo dell’1,4% ad aprile.

Il rallentamento dell’inflazione su prodotti come carne, frutta, frutti di mare e bevande analcoliche ha contribuito a far scendere l’inflazione complessiva al 2,7% dal 2,9% di aprile.

Tuttavia, il rallentamento dell’inflazione non significa che la crescita dei prezzi degli ultimi anni sia stata cancellata.

Secondo Statistics Canada, tra aprile 2021 e aprile 2024, i prezzi dei generi alimentari sono aumentati del 21,4%.

I consumatori sono ancora alle prese con questo aumento significativo, sottolinea in una nota Irene Nattel, analista di RBC.

Per questo motivo, sostiene, gli acquirenti probabilmente continueranno a cercare prezzi più bassi nei negozi a basso prezzo, nelle promozioni e nei prodotti a marchio del distributore.

L’aumento dei prezzi dei prodotti alimentari ha portato molti consumatori a cambiare le proprie abitudini, dirigendosi verso negozi a basso prezzo per fare acquisti e cercando prodotti in saldo o a marchio del distributore. I più grandi negozi di alimentari del Canada hanno risposto aumentando la loro presenza nel mercato dei discount in tutto il paese, nel tentativo di soddisfare la domanda.

Secondo Statistics Canada, i prezzi di alcuni prodotti alimentari sono diminuiti di anno in anno, come frutti di mare, pane, frutta e margarina. Allo stesso tempo, alcuni altri prodotti alimentari hanno registrato aumenti di prezzo a due cifre, come zucchero e sciroppi, uva, carote e cipolle.

Anche l’inflazione dei prezzi dei prodotti alimentari acquistati nei ristoranti è diminuita ad aprile, aumentando al 4,3% dal 5,1% di marzo. Negli ultimi mesi l’aumento dei prezzi dei ristoranti ha superato l’inflazione dei prezzi dei prodotti alimentari.

La pressione politica e pubblica sui grandi rivenditori di generi alimentari si è intensificata mentre i consumatori sono alle prese con gli effetti dell’aumento dei prezzi alimentari. Il governo ha chiesto ai negozi di alimentari di fare la loro parte per stabilizzare i prezzi, e questo mese un gruppo di consumatori ha annunciato l’inizio di un movimento per boicottare i negozi di proprietà di Loblaw.

L’inflazione ha portato anche a livelli più elevati di insicurezza alimentare in Canada. Nel 2022, il 18% delle famiglie canadesi ha riferito di aver vissuto insicurezza alimentare nei 12 mesi precedenti, rispetto al 16% delle famiglie nel 2021.

Gli osservatori del mercato si aspettano un possibile taglio dei tassi di interesse da parte della Banca del Canada a giugno poiché l’inflazione continua a rallentare.

-

PREV Tracker di Tiger Woods: primo turno agli US Open
NEXT Shake Shack apre la prima sede canadese nel centro di Toronto