“Ce ne saranno sempre di più”. Invasione di formiche nelle case in primavera, cosa fare?

“Ce ne saranno sempre di più”. Invasione di formiche nelle case in primavera, cosa fare?
“Ce ne saranno sempre di più”. Invasione di formiche nelle case in primavera, cosa fare?
-

In questa primavera del 2024, alcuni abitanti della Seine-Maritime ma anche dell’Eure sono invasi dalle formiche nelle loro case. Nicolas Moulin, entomologo, spiega perché questo fenomeno aumenterà con il riscaldamento globale e dà qualche consiglio.

“Li ho ovunque in casa mia sui battiscopa, vagano per tutta la casa”indica questo residente del quartiere Grieu a Rouen. “Non so cosa fare, ho provato tutti i metodi naturali e gli insetticidi ma non funziona niente”continua la sua vicina.

Anche nell’Eure gli abitanti deplorano la presenza di questi insetti nelle loro case. Allora perché ce ne sono così tanti in questa primavera del 2024? E cosa dovresti fare per sbarazzartene? Nicolas Moulin, entomologo della Seine-Maritime, ha accettato di rispondere alle nostre domande.

Perché ci sono così tante formiche nelle case nella primavera del 2024?

L’urbanizzazione dell’uomo invade il regno animale e vegetale, questi non trovano più un posto dove vivere senza l’uomo. Invece di stare su un tronco d’albero o su una parete rocciosa, si sistemeranno nei muri, sotto un terrazzo…

A ciò si aggiungono inverni sempre più miti. Le colonie poi soffrono meno in inverno e sono quindi più grandi all’inizio della primavera. Con il riscaldamento globale ce ne saranno sempre di più. Dobbiamo imparare a convivere.

Dovremo abituarci e contro di loro non vinceremo, sono molti più loro di noi!

Cosa possiamo fare per sbarazzarcene?

Potrebbe non piacerti la mia risposta, ma non puoi fare niente. Tutti i prodotti pericolosi che acquisti nei negozi non li respingeranno né li uccideranno. Ma d’altro canto avrai messo in casa prodotti pericolosi.

Dobbiamo imparare a convivere con loro. Non sono dannosi, semplicemente entrano, fanno la spesa e se ne vanno. Passano attraverso fessure o aperture già esistenti, non scaveranno. Possono anche essere utili perché puliscono tutto sul loro cammino: cadaveri di insetti, briciole, ecc.

L’unica cosa da fare è sigillare adeguatamente il cibo in barattoli o scatole chiusi.

Alcune persone deplorano le invasioni di formiche volanti, cosa sono?

Ciò avverrà tra circa un mese. Si tratta dello sciame, del volo nuziale delle formiche. Quindi maschi e femmine escono per accoppiarsi.

Normalmente lo fanno all’aperto – ed è una grande sorpresa per rondini e rondoni – ma a volte commettono un errore e finiscono in una casa. Ma ancora una volta, non puoi farci niente. Durerà 48 ore e se ne andranno.

Oltre ad essere pulitori, le formiche hanno predatori di cui si nutrono: ragni, uccelli, ecc. Alcune specie proteggono anche magnifiche specie di farfalle.

Chi lotta contro le formiche non si stupisca se non ha più farfalle in casa…

-

PREV Gabriel Attal ha riformulato le sue stesse sorelle, decisione che non hanno capito
NEXT Giornata dei donatori di sangue: “Abbiamo 7.000 sacche di sangue in Nuova Aquitania, dovremmo essere a 10.000”