Dibakana Mankessi vince l’Orange Book Prize in Africa 2024

Dibakana Mankessi vince l’Orange Book Prize in Africa 2024
Dibakana Mankessi vince l’Orange Book Prize in Africa 2024
-

Dibakana Mankessi diventa il 6e vincitore dell’Orange Book Prize in Africa per Lo psicoanalista di Brazzaville pubblicato dalle edizioni Les Lettres Moutées, in Congo. La proclamazione è avvenuta sabato 18 maggio alla Fiera Internazionale dell’Editoria e del Libro di Rabat (Marocco). Questa distinzione premia un romanzo scritto in francese da uno scrittore africano e pubblicato da una casa editrice africana. L’obiettivo è promuovere la letteratura africana francofona, i suoi talenti e i suoi editori.

Saggista e romanziere, il congolese Dibakana Mankessi insegna anche sociologia. Era già autore di altri due libri in precedenza. Sempre per Lo psicoanalista di Brazzavilleha ricevuto il Gran Premio Africa 2023 per gli scrittori di lingua francese (Adelf).

In questo romanzo ispirato a fatti realmente accaduti, lo scrittore immerge il lettore nella Brazzaville degli anni Sessanta. La storia ruota attorno a Kaya, una psicanalista che accoglie le figure importanti della città, la sua governante Massolo e Ibogo, uno studente idealista che diventa un sanguinario miliziano. La storia si svolge in una città in forte espansione, capitale di un paese appena uscito dalla colonizzazione.

La giuria premia questo romanzo storico che fa rivivere l’inizio dell’indipendenza del Congo attraverso personaggi reali e immaginari. Il pannello elogia Lo psicoanalista di Brazzaville : “Attraverso il suo dispositivo originale e ben costruito, questo romanzo trasporta i lettori nel turbinio e negli sconvolgimenti di un’epoca travagliata che sarà decisiva per l’intero continente. »

Presieduto da Veronica Tadjoè composta la giuriaYvan Amar, Kidi Bebey, Yahia Belaskri, Eugenio Ebodé, Prudientienne Houngnibo Gbaguidi, Valérie Marin La Meslée, Nicola Michel, Nétonon Noël Ndjékéry, Gabriel Mwènè Okoundji, Arianna Poissonnier e il vincitore del 2023 Michele Rakotoson.

-

PREV LIVE – L’RCT si gioca un posto nella semifinale della Top 14, a Mayol, contro La Rochelle
NEXT Giornata storica per migliaia di quebecchesi adottati