tutto quello che devi sapere per votare

tutto quello che devi sapere per votare
tutto quello che devi sapere per votare
-

La settimana sarà impegnativa e piena di sfide. Il 6 giugno l’Europa celebrerà l’80° anniversario dello sbarco del 1944. Lo stesso giorno avrà inizio in diversi paesi il grande voto per le elezioni europee. I francesi saranno invitati alle urne domenica 9 giugno per eleggere i propri rappresentanti. Un breve riassunto di quello che c’è da sapere prima di andare a votare.

Cosa sono le elezioni europee?

Questo voto, in vigore dal 1979, consente a 450 milioni di cittadini europei di nominare i loro 720 rappresentanti al Parlamento europeo: deputati europei – detti anche eurodeputati. Questi ultimi sono eletti per cinque anni.

Questi eletti sceglieranno prima il presidente del Parlamento europeo e poi il presidente della Commissione europea: alla sua successione è candidata la tedesca Ursula von der Leyen, titolare della carica. Dopo aver convalidato tutti i commissari, gli eurodeputati eserciteranno i loro tre poteri fino al 2029: legislativo, di bilancio e di controllo dell’azione della Commissione.

LEGGI ANCHE Europei: cosa hanno fatto i candidati durante il loro ultimo mandato da eurodeputati?

La distribuzione dei seggi dipende dalla popolazione di ciascun paese. Pertanto, la Germania, lo Stato membro più popoloso, conta 96 deputati mentre Malta, Cipro e Lussemburgo ne hanno solo 6 ciascuno. Il 9 giugno la Francia voterà per 81 eletti.

Chi vota alle elezioni europee?

I deputati europei sono eletti a suffragio universale diretto: tutti i francesi maggiorenni […] Per saperne di più

-

NEXT Scopri dove guardare live streaming e trasmissioni televisive in India