Cos’è la Pentecoste?

Cos’è la Pentecoste?
Cos’è la Pentecoste?
-

La Pentecoste è una festa cristiana che celebra la venuta dello Spirito Santo sugli apostoli il cinquantesimo giorno dopo Pasqua. Si tratta dell’arrivo dello Spirito Santo dopo la crocifissione di Gesù (Venerdì Santo), la sua risurrezione (Pasqua) e la sua ascensione a Dio (Giorno dell’Ascensione).

Trova tutti i cheat sheet di JDD

Il resto dopo questo annuncio

Il sacramento della Cresima viene spesso celebrato nel giorno di Pentecoste perché trova in questo evento la sua fonte. Il vescovo, infatti, manifesta con un gesto il dono dello Spirito sui cresimati.

Il resto dopo questo annuncio

Qual è la storia della Pentecoste?

Il termine Pentecoste deriva dal greco antico “pentêkostê hemera”, ovvero il cinquantesimo giorno. La Pentecoste avviene effettivamente sette domeniche dopo Pasqua. L’origine della Pentecoste è descritta dettagliatamente nella Bibbia: una folla si era riunita per celebrare Shavuot, una festa ebraica. Gli apostoli, Maria e alcuni parenti udirono un rumore” come quello di una violenta folata di vento “. Lo Spirito Santo si manifesta anche con l’arrivo di una sorta di “ fuoco che era diviso in lingue e che si posava su ciascuna di esse “. Allora pieni di Spirito Santo, avrebbero cominciato a parlare lingue diverse dalla loro, il galileiano.

Attraverso questa venuta dello Spirito Santo si è compiuta la promessa fatta da Cristo al momento della sua Ascensione: “ riceverete la forza, quella dello Spirito Santo che scenderà su di voi. Allora mi sarete testimoni a Gerusalemme, in tutta la Giudea e la Samaria e fino ai confini della terra. “. Grazie a questa forza, gli apostoli hanno il coraggio di uscire dalla sala del Cenacolo dove erano paurosamente rinchiusi per poi testimoniare la risurrezione di Cristo e far conoscere il suo insegnamento e battezzare. Nacquero così le prime comunità cristiane che poi si organizzarono, si svilupparono e si diffusero.

Il resto dopo questo annuncio

Il resto dopo questo annuncio

Nel 2024 la Pentecoste sarà celebrata domenica 19 maggio.

Cos’è il lunedì di Pentecoste?

Il giorno dopo la Pentecoste, un lunedì, è un giorno festivo in gran parte dell’Europa. In Francia, la legge dell’8 marzo 1886 decreta che solo il lunedì successivo alla domenica di Pentecoste sarà dichiarato festivo, a differenza dell’intera settimana precedente.

Nel 2003, dopo un’ondata di caldo mortale, il primo ministro Jean-Pierre Raffarin decise di eliminare il carattere non lavorativo del lunedì di Pentecoste e di sostituirlo con una giornata di solidarietà. I dipendenti possono offrire una giornata di retribuzione per finanziare azioni a favore dell’autonomia degli anziani. Pertanto, da una legge del 2004, la Pentecoste è un giorno festivo in cui si può lavorare senza retribuzione.

Dalla legge del 16 aprile 2008, le condizioni per lo svolgimento della giornata di solidarietà sono state allentate e può svolgersi in qualsiasi momento dell’anno. Si tratta di un accordo aziendale, di una convenzione o di un accordo di ramo che può determinarne i contorni. In difetto, la società può decidere unilateralmente, sentito il CSE.

-

PREV Il Marocco guadagna dieci posizioni nella classifica dei ricavi
NEXT lascia perdere Batshuayi, De Zerbi prende di mira un gran gol del Marsiglia!