Kendji Girac: postumi più gravi del previsto dopo l’incidente? “La sua guarigione sarà molto lunga”

Kendji Girac: postumi più gravi del previsto dopo l’incidente? “La sua guarigione sarà molto lunga”
Kendji Girac: postumi più gravi del previsto dopo l’incidente? “La sua guarigione sarà molto lunga”
-

Il resto dopo l’annuncio

Il 22 aprile 2024, Kendji Girac è stato ricoverato in ospedale in gravi condizioni a seguito di una ferita da arma da fuoco. Fortunatamente, abbiamo subito appreso che la sua vita non era più in pericolo. Sono apparse molte voci sulle circostanze dell’incidente, ma alla fine il cantante ha ammesso di essersi sparato.

Pochi giorni fa, il vincitore di La Voce 2014 ha rotto il silenzio sui social. “Ti ringrazio per l’amore inesauribile che mi dai ormai da 10 anni e che continui a darmi dopo la tragedia, mi dai tanta forza. Mi sto curando, mi sto riposando per tornare ancora più forte grazie a voi e voglio lasciarmi alle spalle questo periodo della mia vita. Oggi vado avanti e farò di tutto per essere all’altezza del vostro sostegno e della vostra fiducia. Ringrazio Dio di essere vivo. Grazie, Signore. Ti amo“, ha scritto in particolare.

I postumi del proiettile sono ancora molto forti

Questo venerdì, 17 maggio 2024, Cyril Hanouna e gli editorialisti di TPMP Ritorna sull’argomento e Gilles Verdez spiega che la sua convalescenza sarà probabilmente molto lunga. “Lo abbiamo lasciato intendere un po’, ma ecco, apprendemmo che la sua convalescenza sarebbe stata molto lunga. Si è rivolto ai suoi fan dicendo loro ‘vi ritroverò’, ‘continuerete ad amarmi… Perché lui stesso sa che avrà una ITT di 30 giorni. Ma 30 giorni non basteranno affatto. Stiamo parlando di 3 mesi di convalescenza, ma è l’inizio della convalescenza! Poi ci sarà il processo di trattamento che lui stesso ha riconosciuto per liberarsi dalle sue dipendenze. E soprattutto deve recuperare fisicamente, perché i postumi del proiettile sono ancora molto forti. Il proiettile è entrato dal petto ed è uscito dalla schiena. C’è una spalla che è molto colpita“, spiegò il Cronista.

>> Kendji Girac: la moglie Soraya Miranda esce dal silenzio e mette in dubbio le rivelazioni della Procura”,Non mi ha mai ricattato

Nella canzone la cosa più importante è la perforazione del polmone sinistro. E’ una cosa seria per il canto. Un cantante ha bisogno di una boccata d’aria fresca. E poi il diaframma, perché un cantante, per posizionare la voce, si posiziona sul diaframma“, ha poi chiarito Fabien Lecoeuvre.

Auguriamo a Kendji Girac una pronta guarigione. Possa prendersi il tempo per riprendersi da tutto questo e tornare da noi ancora più forte sul palco.

-

PREV cosa è successo 350 anni fa?
NEXT USA 2024: Donald Trump e Joe Biden a ruota libera fino all’inaugurazione