Nuova morte in Nuova Caledonia, un padre ucciso in uno scontro a fuoco

Nuova morte in Nuova Caledonia, un padre ucciso in uno scontro a fuoco
Nuova morte in Nuova Caledonia, un padre ucciso in uno scontro a fuoco
-

- ha annunciato che il bilancio delle vittime legate ai disordini in Nuova Caledonia è salito a sei questo sabato mattina, 18 maggio. Mentre gli scontri, che durano da sei giorni, erano diminuiti di intensità da venerdì 17, un padre è stato ucciso a Kaala-Gomen, nel nord dell’isola principale dell’arcipelago. Si tratta della prima vittima al di fuori dell’area particolarmente mobilitata intorno alla città di Nouméa.

La vittima si è recata davanti a un posto di blocco insieme al figlio, e ha tentato di attraversarlo una prima volta senza successo. Al secondo tentativo, i rivoltosi hanno iniziato a sparare. È lì che è stato colpito. Altre due persone, tra cui suo figlio, sono rimaste ferite e poi trasportate al centro ospedaliero Nord di Koné.

Il resto dopo questo annuncio

La pace è un dovere »

In una conferenza stampa, Vaimu’a Muliava, che rappresenta il governo dell’isola, ha implorato i rivoltosi di scegliere la calma. “ Se non fermiamo la spirale entro la prossima settimana, la situazione peggiorerà notevolmente. “, ha insistito.

Il resto dopo questo annuncio

Si è rivolto in particolare ai giovani: “ La vita è preziosa. […] La pace non è un’opzione, è un dovere. ” Secondo Le notizie caledoniane, ha chiesto la rimozione dei blocchi. “ Dobbiamo liberare l’accesso alle cure affinché il funzionamento degli ospedali possa essere ripristinato “, Ha aggiunto. Secondo i medici la situazione negli ospedali è preoccupante.

Quasi 3.200 persone sono rimaste bloccate, fuori e dentro l’arcipelago, a seguito della sospensione dei voli, che durerà fino al 21 maggio. Lo stato di emergenza è ancora in vigore e la polizia è ancora mobilitata.

-

PREV “Memoir of a Snail” di Adam Elliot vince il premio principale al Festival dell’animazione di Annecy
NEXT Scopri dove guardare live streaming e trasmissioni televisive in India