Suo padre è stato arrestato dalla polizia

Suo padre è stato arrestato dalla polizia
Suo padre è stato arrestato dalla polizia
-

Amanda Caza, 34 anni, sarebbe stata pugnalata a morte nella sua casa mercoledì in Cairns Street a Ormstown, nel MRC di Haut-Saint-Laurent, a Montérégie.

Suo padre, Alain Caza, 60 anni, è stato arrestato dalla polizia sul posto.

Secondo le informazioni dell’editorialista Bénédicte Lebel, è stato lui a chiamare i servizi di emergenza intorno alle 10,30 “dicendo che sua figlia lo aveva aggredito e che lui voleva difendersi; ha detto di averla pugnalata e di aver pensato che fosse morta.

Quando i carabinieri sono arrivati ​​sul posto hanno trovato la donna morta. Suo padre ha riportato ferite lievi, anche superficiali.

Sembra che non ci fosse traccia di colluttazione nell’alloggio.

L’uomo, trasportato in ospedale, a fine giornata è stato accolto dagli investigatori. Dovrebbe comparire oggi al tribunale di Salaberry-de-Valleyfield.

Ancora non sappiamo perché avrebbe aggredito sua figlia.

La donna, che era madre di una bambina di 8 anni, lavorava tra l’altro in un ristorante non lontano da casa sua.

L’uomo potrebbe essere accusato di omicidio di primo grado.

Altri argomenti trattati dall’editorialista:

  • Sono stati sparati colpi contro un edificio a Le Plateau-Mont-Royal a Montreal. Le detonazioni sono state udite intorno all’1:10 in avenue Henri-Julien, vicino all’incrocio con rue Boucher. L’evento non ha provocato feriti. Due giovani di 20 e 21 anni sono stati subito arrestati dalla polizia. Sono stati trasportati in un centro investigativo dove nelle prossime ore saranno accolti dalla polizia per accertare il loro coinvolgimento.
  • Incendio doloso a Laval.
  • Dopo 9 anni di indagini della polizia, un uomo viene finalmente accusato dell’omicidio di primo grado di Jenique Dalcourt.

-

PREV su quale canale e a che ora vedere in diretta la finale di Conference League?
NEXT Come la nanotecnologia trasforma la CO2 in oro