Tante attività per la giornata della fraternità e della cittadinanza a Villefranche

Tante attività per la giornata della fraternità e della cittadinanza a Villefranche
Tante attività per la giornata della fraternità e della cittadinanza a Villefranche
-

l’essenziale
Appuntamento sabato 25 maggio per incontrare le associazioni che hanno realizzato diversi laboratori per rafforzare i legami tra gli abitanti di Villefranchois.

Quasi un anno dopo l’adesione alla rete delle città civiche e fraterne, una carta che collega più di 2000 comuni in tutto il paese e di cui Villefranche è l’unico nell’Aveyron, un evento è organizzato per celebrare l’occasione.
L’appuntamento è dato a sabato 25 maggio per questa giornata nazionale della cittadinanza e della fraternità. Un incontro realizzato grazie al coinvolgimento di una ventina di associazioni villefranche, che organizzeranno diversi laboratori di sensibilizzazione su questi temi della fraternità. “Oggi è importante rafforzare i legami della popolazione e consolidare la convivenza”, indica Pierre Tournemire, incaricato di organizzare questo incontro. “Non risolveremo tutti i problemi, ma questi incontri sono una pietra miliare”, aggiunge. “La città ha voluto essere pienamente coinvolta in questo evento nazionale”, aggiunge il sindaco. Presto dovrebbe vedere la luce un albero della confraternita per simboleggiare la fraternità a Villefranche.

Il programma dettagliato:
Sotto il corridoio
Home – Mostra di presentazione + Pannello per proposte
– Le iniziative della Casa dei Giovani e la sensibilizzazione all’impegno civico
– Presentazione del CCAS
– “La Grande Lavanderia”: mostra dei disegni dei bambini sulla Fraternità (Scuole e Centri Ricreativi FCPE)
– Un albero di legno per esporre scritti e proposte sulla Fraternità (realizzato da L’Outil en main)
– Libera espressione sulle parole Cittadinanza e Fraternità + Il tavolo con domande inquietanti (Altrove Proprio Qui)
– Insieme di leggi sulla cittadinanza (LDH)
– Gioco contro la discriminazione (Le Refuge)
– Gioco “Vivere insieme in Città” – Educazione popolare e impegno civico (Education League)
– Visite guidate alla cieca + serata agli Altoparlanti (occhiolino)
– Indossare dispositivi che consentono la mobilità della persona anziana (ADMR)
– Sensibilizzazione alla raccolta differenziata e al riutilizzo + Laboratorio di manutenzione e riparazione di biciclette (La Recyclerie du Rouergue)
– tessitura e legatura (Atelier Blanc)
– Scrivi e decora il tuo nome in diverse lingue (Università della Conoscenza Condivisa)
– Valutazione della salute sportiva (UFOLEP)
– Letture per bambini (Read and Make Read)
– Dolci e antipasti salati di vari paesi (Restaurants du Cœur, Secours Catholique e Secours Populaire)
– Gara di torte salate e dolci (Associazione Famiglie Secolari)
Presentazioni delle attività (Croce Rossa – IEO/Maison de l’Occitan) + Presentazione del Teatro e dell’educazione popolare e dello spettacolo serale al teatro “ZOE” (Spazi culturali Villefranchois)
Ore 12: Consegna delle tessere elettorali ai giovani cittadini da parte del Sindaco e aperitivo conviviale

Piazza Notre Dame
Les Ateliers de la Fontaine: Festival del gioco
Vicoli
Generazione 12: Presentazione dei Giardini dei Collegamenti nel pomeriggio
Altoparlanti
Cena al buio

-

PREV Aggiornamento mercati – Europa in apertura incerta, inflazione nella mente di tutti
NEXT “È un piacere per il portafoglio”: la marca Normal, che si insedia nella Mayenne, abbassa i prezzi delle grandi marche