Industria petrolifera: l’impatto dei Production Sharing Contracts al centro della 2a edizione degli Oil Days a Dubai

Industria petrolifera: l’impatto dei Production Sharing Contracts al centro della 2a edizione degli Oil Days a Dubai
Descriptive text here
-

La seconda edizione degli Oil Days si svolgerà dal 5 all’8 giugno 2024 a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, attorno al tema ”L’impatto dei Production Sharing Contracts (PSC) sulle economie nazionali”.

L’informazione è stata fornita dalla struttura organizzativa 3M-Partners & Conseils, società di consulenza africana specializzata nel settore del petrolio e del gas, durante un pranzo stampa tenutosi lunedì 13 maggio 2024 ad Abidjan-Plateau.

Gli Oil Days mirano a fornire una piattaforma essenziale per gli attori africani del settore degli idrocarburi, con l’obiettivo di promuovere buone pratiche e trovare soluzioni adatte alla gestione dei contratti petroliferi, in particolare il Production Sharing Contract (CPP).

“Il CPP garantisce entrate regolari e permanenti agli Stati, consentendo loro di svolgere un ruolo attivo nel monitoraggio delle operazioni petrolifere. Inoltre, promuove lo sviluppo economico e gli investimenti diversificati, nonché la promozione dell’occupazione locale e il trasferimento di tecnologia”, ha sottolineato Mouabga Gacyen. , CEO di 3M-Partners & Conseils.

Questi contratti, ampiamente utilizzati nei paesi africani francofoni, forniscono un quadro giuridico chiaro e stabile per il monitoraggio delle operazioni petrolifere a livello tecnico, amministrativo, finanziario, sociale e ambientale.

La seconda edizione si concentrerà su “L’impatto del CPP sulle economie nazionali”, evidenziando i benefici economici e sociali di questi contratti. In termini di innovazione per questa edizione, i relatori annunciano la condivisione di esperienze con attori internazionali, in particolare l’azienda Damac degli Emirati Arabi Uniti, al fine di adattare le migliori pratiche a ciascun contesto.

Gli organizzatori incoraggiano la partecipazione di ministeri ed enti governativi, nonché di aziende del settore petrolifero.

Cyprien K.

-

PREV Nessuno ha mai fatto fortuna investendo nei cavalli!
NEXT Giro. Giro d’Italia – Benjamin Thomas consegna Cofidis: “È incredibile…”