Indonesia: sale a 58 il bilancio delle vittime delle inondazioni

Indonesia: sale a 58 il bilancio delle vittime delle inondazioni
Indonesia: sale a 58 il bilancio delle vittime delle inondazioni
-

Il bilancio delle vittime delle inondazioni causate dalle piogge monsoniche nella provincia indonesiana di Sumatra occidentale è salito a 58 persone. Abdul Mahari, portavoce dell’Agenzia nazionale per la gestione dei disastri indonesiani, ha dichiarato mercoledì che le inondazioni hanno sommerso centinaia di case e più di 1.500 famiglie sono state evacuate. dalla zona. Ha notato che il numero delle persone che hanno perso la vita è aumentato da 28 a 58 dopo che le squadre di ricerca e soccorso hanno trovato corpi nella zona. Ha sottolineato che 33 persone sono rimaste ferite e sono state portate in ospedale Le ricerche delle 35 persone scomparse, sospese a causa delle avverse condizioni meteorologiche, sono riprese. Dwikorita Karnawati, capo dell’Agenzia indonesiana di meteorologia, climatologia e geofisica, ha affermato che a Sumatra occidentale sono previste altre forti piogge e inondazioni. Karnawati ha consigliato ai residenti della regione e ai turisti di fare attenzione. Va notato che le rocce e la polvere accumulate in seguito all’eruzione del vulcano Merapi si sono spostate sotto l’influenza delle piogge stagionali, causando la perdita di molte vite. a ovest dell’isola indonesiana di Sumatra, ha eruttato per la prima volta il 3 dicembre 2023. Il vulcano ha eruttato centinaia di volte dopo la prima eruzione e le autorità hanno vietato ai residenti della regione di avvicinarsi o impegnarsi in attività entro un raggio di 4,5 km dal centro dell’isola. eruzione.

-

PREV Morte della signora CONGO/TAPSOBA Antoinette: annuncio
NEXT Cosa sappiamo dell’aggressione con coltello nella metropolitana di Lione