Stato CGT | Nuova Caledonia, morte di un compagno della gendarme mobile in missione

Stato CGT | Nuova Caledonia, morte di un compagno della gendarme mobile in missione
Stato CGT | Nuova Caledonia, morte di un compagno della gendarme mobile in missione
-

Nuova Caledonia, morte di un compagno della gendarme mobile in missione

Testo pubblicato il 15 maggio 2024.

La CGT-Polizia esprime la sua profonda tristezza per la morte del gendarme in missione in Nuova Caledonia. Inviamo le nostre più sincere condoglianze alla sua famiglia, ai suoi cari e ai compagni.

Questa tragedia ci ricorda ancora una volta i pericoli che gli agenti di polizia e i gendarmi affrontano ogni giorno nello svolgimento delle loro missioni. Rendiamo omaggio alla dedizione e al coraggio dimostrati dagli agenti di polizia e dai gendarmi al servizio della sicurezza di tutti e chiediamo che siano adottate tutte le misure necessarie per garantire la loro protezione e sicurezza nell’esercizio dei loro compiti.

La CGT-Polizia assicura a tutti gli agenti di polizia e ai gendarmi il suo sostegno e la sua solidarietà durante questo periodo doloroso.

Parigi il 15/05/2024

Disponibile per il download il comunicato stampa della CGT Polizia

L’UFSE-CGT si unisce a questo messaggio di sostegno e solidarietà e invia le sue più sincere condoglianze alla sua famiglia e ai suoi cari.

-

PREV Kiev annuncia l’arrivo di istruttori militari francesi, poi fa marcia indietro
NEXT “Stranieri fuori”, questo canto razzista tedesco che l’estrema destra francese vuole importare – Libération