Saint-Étienne: dove vedere la fiamma olimpica?

Saint-Étienne: dove vedere la fiamma olimpica?
Saint-Étienne: dove vedere la fiamma olimpica?
-

La città ha svelato il percorso della fiamma olimpica a Saint-Étienne. Intorno al 22 giugno sono previsti eventi culturali. Un fine settimana ricco di eventi con la rassegna musicale del giorno prima.

Il 22 giugno alle 17:30, andate al planetario, aprite i vostri diari per non perdere la partenza della fiamma olimpica a Saint-Étienne. In giornata avrà già fatto una breve gita alla Loira. Attraverserà poi luoghi emblematici della città.

Niente panico, ci sarà posto per tutti e gratuitamente. “Ora che i luoghi saranno svelati, le persone potranno posizionarsi sul percorso o nei punti di attraversamento, sarà accessibile e visibile a tutti. Poi potranno recarsi sul luogo della celebrazione sabato alle 19,30», spiega Frédéric Durand, consigliere metropolitano responsabile dei grandi eventi.

Ecco gli 11 punti di passaggio selezionati dalla città:

Il planetario, il conservatorio Massenet, il Museo dell’Arte e dell’Industria, Place Waldeck Rousseau, Place du Peuple, Place Dorian, Place de l’Hôtel de Ville, il Musée de la Mine, Place Jean-Jaurès, Place Carnot, la Cité du Design e lo stadio Geoffroy Guichard.

Traffico e parcheggio:

I residenti verranno informati il ​​mese prossimo. Il 22 giugno sarà vietato parcheggiare lungo il percorso. La circolazione verrà chiusa un’ora prima dell’arrivo della fiamma. Verrà riaperto gradualmente, 30 minuti dopo il suo passaggio.

Eventi culturali e sportivi

Nella Piazza del Municipio si svolgeranno le uniche attività sportive della giornata: arrampicata, skateboard o spettacoli di BMX. “Potrete affrontare anche i campioni”, annuncia il sindaco Gaël Perdriau. Questi eventi saranno aperti dal 21 giugno dalle 16:00 alle 20:00, poi tutto il giorno dal 22 giugno.

Per tutto il resto del percorso, musica, danze, letture, fotografie… accompagneranno la fiamma olimpica. Gli 11 punti avranno la loro animazione. Infatti queste Olimpiadi vengono etichettate come quelle della “cultura”.

Geoffroy Guichard in conclusione

Alle 19:30, un altro calderone si accenderà, accanto a Geoffroy Guichard, quello del calderone olimpico sulla piazza sud. Sarà questa la conclusione del percorso, con un tedoforo finale, ancora sconosciuto, scelto appositamente dal presidente del comitato organizzatore Tony Estanguet.

Il giorno prima, quello della kermesse musicale, ci sarà il concerto della Coca-Cola, gratuito ma previa registrazione, con Bianca Costa in particolare. Il circo e il ballo saranno al centro dell’attenzione sabato sera con la compagnia Trans Express e il suo spettacolo: Crystal Palace. Questa sarà una delle esibizioni del festival delle 7 colline.

T.RIVIERE

-

PREV Allenato dal Real Madrid nella Liga
NEXT Calcio – Ligue 2. Possibile proseguimento, Thomas Callens titolare, Lucas Buades assente…: cosa sapere prima di Rodez