Costa d’Avorio: Yopougon, le vittime dell’incendio di Sicogi del 5 maggio in attesa di soccorso convivono con le macerie

Costa d’Avorio: Yopougon, le vittime dell’incendio di Sicogi del 5 maggio in attesa di soccorso convivono con le macerie
Costa d’Avorio: Yopougon, le vittime dell’incendio di Sicogi del 5 maggio in attesa di soccorso convivono con le macerie
-
© Koaci.com – Mercoledì 15 maggio 2024 – 14:18

IL macerie davanti ad una casa consumata dal fuoco (Ph KOACI)

Come abbiamo riportato in un articolo precedente, una cosa seria fuoco avvenuta domenica 5 maggio 2024 nel comune di Yopougonnel distretto di SICOGI non lontano dal ponte comunemente chiamato Vagabondo.

Quasi una dozzina di case furono devastate dal fuoco, lasciando i proprietari nello sconforto totale. Hanno lanciato un grido d’animo verso le autorità, in particolare l’ ministero di coesione nazionale, solidarietà e lotta alla povertà, Municipio Di Yopougon E Quartiere da Abidjan per aiutarli, ma finora senza seguito.

Dieci (10) giorni dopo la tragedia, le vittime si trovano ad affrontare un’altra situazione. IL macerie del’fuoco sono visibili davanti alle case andate in fumo.

Apprendiamo che le autorità comunali sono state informate della situazione, ma per il momento non hanno rimosso i rifiuti.

Fino a quando scompariranno le vittime di questa zona del quartiere SICOGI Di Yopougon rimarranno senza assistenza ?

Donatien Kautcha, Abidjan

-

PREV Guerra in Ucraina: Putin suggerisce che la Russia non rispetterà la tregua olimpica durante le Olimpiadi di Parigi
NEXT Calcio – Ligue 2. Possibile proseguimento, Thomas Callens titolare, Lucas Buades assente…: cosa sapere prima di Rodez