Il planetario di Poitiers prevede di farci vedere le stelle

Il planetario di Poitiers prevede di farci vedere le stelle
Descriptive text here
-

La notte di sabato 18 maggio 2024, le 20e edizione delle Notti Europee dei Musei. A Poitiers, il planetario Espace Mendès-France propone lo spettacolo per l’occasione Esplorare! , protagonisti, sotto forma di proiezioni, due astronauti che tornano indietro nel tempo alla scoperta degli sviluppi storici dell’astronomia, dall’antichità ai tempi moderni. Attraverso l’apparizione di personaggi emblematici come Niccolò Copernico e Giovanni Keplero, viene allestito un viaggio avvincente che risale agli inizi della disciplina, in questa superba finzione che riesce a coniugare scienza e tempo libero.

Lo spettacolo è aperto a tutti, anche se si consiglia di avere almeno dodici anni per comprendere le diverse allusioni presenti in questa avventura astrale. Tra la scoperta dei pianeti e il ritorno all’invenzione del razzo, questo spettacolo di trenta minuti seguito dalla descrizione del cielo stellato di Poitiers, tempo permettendo, delizierà grandi e piccini.

Per questo evento culturale annuale vengono offerte al pubblico due sessioni: una alle 21:30, l’altra alle 22:30 L’anno scorso l’evento ha riempito le due sale disponibili, con una capienza di un centinaio di posti.

Dato che i posti sono limitati, è consigliata la prenotazione allo 05.49.50.33.08 o su emf.fr Ingresso: gratuito.

-

PREV Alphabet annuncia molte novità
NEXT Calcio – Ligue 2. Possibile proseguimento, Thomas Callens titolare, Lucas Buades assente…: cosa sapere prima di Rodez