Ferito da un colpo di pistola, il primo ministro slovacco Robert Fico si trova “tra la vita e la morte” – rts.ch

Ferito da un colpo di pistola, il primo ministro slovacco Robert Fico si trova “tra la vita e la morte” – rts.ch
Ferito da un colpo di pistola, il primo ministro slovacco Robert Fico si trova “tra la vita e la morte” – rts.ch
-

I leader delle istituzioni dell’Unione europea hanno condannato l’aggressione al primo ministro slovacco.

La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha denunciato un “attacco spregevole”. “Tali atti di violenza non hanno posto nella nostra società e minano la democrazia, il nostro bene comune più prezioso. I miei pensieri vanno al Primo Ministro Fico e alla sua famiglia”, ha scritto il funzionario tedesco su X.

“Niente potrà mai giustificare la violenza o tali attacchi”, ha sottolineato anche il presidente del Consiglio europeo Charles Michel.

Anche la presidente del Parlamento europeo Roberta Metsola si è detta “scioccata dall’orribile attacco” al leader slovacco. “A nome del Parlamento europeo, condanno questo atto di violenza”, ha aggiunto il funzionario maltese.

Reazioni internazionali

Anche il primo ministro ungherese Viktor Orban ha condannato l’“attacco atroce”. “Sono rimasto profondamente scioccato dall’odioso attacco perpetrato contro il mio amico, il primo ministro Robert Fico”, ha scritto il leader nazionalista su X, dicendo “pregate per la sua salute e una pronta guarigione”.

Il cancelliere tedesco Olaf Scholz si è detto “sconvolto dall’attacco codardo”. “La violenza non può avere posto nella politica europea. In queste ore il mio pensiero va a Robert Fico, alla famiglia e ai cittadini slovacchi”, ha aggiunto su X.

Il capo del governo italiano Giorgia Meloni ha “condannato fermamente” questo “vile attacco” e ha espresso in un comunicato stampa “la più forte condanna di ogni forma di violenza e di attacco ai principi basilari della democrazia e della libertà”.

Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj ha denunciato un attacco “terribile”. “L’attacco al primo ministro slovacco Robert Fico è spaventoso”, ha reagito a X. “Condanniamo fermamente questo atto di violenza contro il capo del governo di uno Stato partner vicino”, ha aggiunto il presidente ucraino.

Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg si è detto “scioccato e sgomento”. “Gli auguro la forza necessaria per una pronta guarigione”, ha scritto su X.

-

PREV come l’OM ha messo tutte le possibilità dalla propria parte per vincere a Reims
NEXT tre incidenti che hanno coinvolto mezzi pesanti e una persona morta