Live – In Cisgiordania migliaia di palestinesi marciano per commemorare la “Nakba”

-

In immagini – In Cisgiordania migliaia di persone marciano in occasione della Nakba

Migliaia di civili continuano a fuggire oggi dalla città di Rafah, bombardata da Israele e minacciata di una grande offensiva di terra, nel giorno in cui i palestinesi commemorano la “Nakba” o “Catastrofe”, in riferimento al loro esodo costretto alla creazione dello Stato di Israele nel 1948.

I manifestanti palestinesi si riuniscono nella piazza principale della città di Ramallah in Cisgiordania il 15 maggio 2024. — © JAAFAR ASHTIYEH / AFP

Nella Cisgiordania occupata, migliaia di palestinesi hanno marciato mercoledì, in particolare nelle città di Ramallah, Nablus e Hebron, per commemorare la “Nakba”.

I palestinesi prendono parte a una manifestazione in occasione del Giorno della “Nakba” nella città di Nablus, in Cisgiordania, il 15 maggio 2024. — © ALAA BADARNEH / keystone-sda.ch
I palestinesi prendono parte a una manifestazione in occasione del Giorno della “Nakba” nella città di Nablus, in Cisgiordania, il 15 maggio 2024. — © ALAA BADARNEH / keystone-sda.ch

“La continua sofferenza di milioni di rifugiati in Palestina e nella diaspora è direttamente causata dall’occupazione sionista. Il loro legittimo diritto al ritorno (…) non può essere compromesso”, ha affermato Hamas in occasione delle commemorazioni della Nakba.

Manifestanti palestinesi scendono nelle strade di Ramallah, in Cisgiordania, il 15 maggio 2024. — © JAAFAR ASHTIYEH / AFP
Manifestanti palestinesi scendono nelle strade di Ramallah, in Cisgiordania, il 15 maggio 2024. — © JAAFAR ASHTIYEH / AFP

Durante la “Nakba”, circa 760.000 arabi palestinesi furono costretti all’esilio e si rifugiarono nei paesi vicini o in quelle che sarebbero diventate la Cisgiordania e la Striscia di Gaza, secondo le Nazioni Unite.

Palestinesi portano grandi chiavi false durante una cerimonia di massa per commemorare il giorno della Nakba, nella città di Ramallah, in Cisgiordania, mercoledì 15 maggio 2024. — © Nasser Nasser / keystone-sda.ch
Palestinesi portano grandi chiavi false durante una cerimonia di massa per commemorare il giorno della Nakba, nella città di Ramallah, in Cisgiordania, mercoledì 15 maggio 2024. — © Nasser Nasser / keystone-sda.ch
Leggi anche: La triste rinascita della Nakba palestinese

-

PREV Trump riceve l’appoggio della NRA e esorta i proprietari di armi a votare
NEXT Calcio – Ligue 2. Possibile proseguimento, Thomas Callens titolare, Lucas Buades assente…: cosa sapere prima di Rodez