Putin accoglie con favore i progressi russi “su tutti i fronti”…

Putin accoglie con favore i progressi russi “su tutti i fronti”…
Putin accoglie con favore i progressi russi “su tutti i fronti”…
-

14:42

Putin accoglie con favore i progressi russi “su tutti i fronti”

“Le nostre truppe migliorano costantemente, ogni giorno, la loro posizione in tutte le direzioni”, ha detto il presidente russo durante un incontro televisivo con alti ufficiali e il nuovo ministro della Difesa, Andrei Belousov.

14:32

Blinken criticato in Ucraina dopo aver cantato in un bar

In viaggio a Kiev da martedì, il capo della diplomazia americana si è preso un momento di relax in un bar di Kiev, dove ha preso una chitarra per cantare Rocking nel mondo libero di Neil Young. Una scelta non di poco conto poiché si trattava di rendere omaggio alla lotta degli ucraini contro l’invasione della Russia. Solo che molti ucraini hanno ritenuto questa prestazione inopportuna nel mezzo dell’offensiva avversaria.

“Basta solo una parola per descrivere questa serata: inappropriata”, ha lanciato su Facebook Svitlana Matvienko, direttrice di una ONG, parlando di una “totale mancanza di comprensione della situazione” e di “empatia” da parte dei funzionari americani.

“Il messaggio non è complicato, ma non arriva”, ha detto Bogdan Yaremenko, deputato del partito presidenziale ed ex diplomatico. “Con tutto il rispetto, è un errore”, commenta nello stesso tono l’ex ambasciatore ucraino negli Stati Uniti, Valéry Tchaly.

14:14

“Spetta all’Ucraina prendere le sue decisioni su come condurre questa guerra”, afferma Blinken

L’Ucraina deve decidere se vuole colpire la Russia con le armi di cui dispone, ha detto mercoledì Antony Blinken, capo della diplomazia americana, in una conferenza stampa durante un viaggio di due giorni a Kiev.

“Non abbiamo incoraggiato né favorito attacchi al di fuori dell’Ucraina, ma alla fine spetta all’Ucraina prendere le sue decisioni su come condurre questa guerra”, ha detto, mentre la Russia ha messo in guardia gli occidentali da qualsiasi attacco sul suo territorio utilizzando armi occidentali.

14:02

Almeno due morti nello sciopero russo nel Dnipro

Almeno due persone sono state uccise in un attacco missilistico russo su Dnipro, una grande città nell’Ucraina centro-orientale, hanno annunciato le autorità, aggiungendo che ci sono stati anche “feriti” e “infrastrutture danneggiate”. Un attacco ha preso di mira anche Mykolaiv (sud), provocando almeno cinque feriti.

13:59

Blinken annuncia 2 miliardi di dollari di aiuti per la difesa dell’Ucraina

Il segretario di Stato americano Antony Blinken ha annunciato mercoledì, durante una conferenza stampa a Kiev, 2 miliardi di dollari in aiuti militari per rafforzare le capacità di difesa dell’Ucraina contro le forze russe che conducono un’offensiva soprattutto nel nord-est del paese.

Questo aiuto proviene dal massiccio pacchetto da 60 miliardi di dollari per l’Ucraina recentemente approvato dal Congresso degli Stati Uniti dopo mesi di stallo.

13:30

L’Ucraina afferma di aver evacuato 8.000 persone a seguito dell’assalto russo nella regione di Kharkiv

L’Ucraina ha evacuato “circa 8.000 persone” dalla regione di Kharkiv da quando la Russia ha lanciato un assalto via terra a sorpresa il 10 maggio, hanno detto mercoledì i soccorritori locali. “La maggior parte di loro sono donne, anziani, persone con mobilità ridotta, disabili e bambini”, hanno affermato i servizi di emergenza in un messaggio pubblicato su Telegram.

12:47

La Russia afferma di aver preso il controllo di tre nuovi villaggi nel sud e nel nord-est

Mercoledì la Russia ha rivendicato la cattura di tre nuove località, di cui due sul fronte nord-orientale, bersaglio da una settimana di un’offensiva delle truppe russe che ha costretto le forze ucraine a ritirarsi in alcune zone.

I soldati russi hanno così “liberato le località di Glibokié e Lukiantsi nella regione di Kharkiv e sono anche avanzati in profondità nelle difese nemiche”, ha affermato il Ministero della Difesa russo. Questi due villaggi, situati molto vicino al confine con la Russia, si trovano a sud di diverse località già conquistate dai russi nei giorni scorsi, segno della spinta russa in questa zona di fronte alla mancanza di armi e risorse dei soldati ucraini. munizioni.

L’esercito russo ha inoltre affermato di aver riconquistato il villaggio completamente distrutto di Robotyne, nel sud, vicino a Zaporizhia, località simbolica perché è stata una delle poche conquiste ucraine durante la controffensiva dell’estate 2023. Il presidente Volodymyr Zelenskyj ha visitato Robotyne a Febbraio 2024 per sostenere le truppe.

12:04

L’esercito ucraino invia rinforzi intorno a Kharkiv per cercare di resistere all’assalto russo

L’Ucraina ha annunciato mercoledì l’invio di rinforzi nella regione di Kharkiv (nord-est), bersaglio da una settimana di un assalto da parte delle truppe russe, che ha spinto le forze ucraine a ritirarsi in alcune zone.

“Ulteriori forze sono schierate, le riserve sono disponibili”, ha annunciato su Facebook il portavoce di Volodymyr Zelenskyj, Serguiï Nykyforov, dopo un incontro tra il presidente ucraino e il comandante in capo delle forze ucraine, Oleksandr Syrsky.

11:28

Di fronte all’offensiva russa, il presidente ucraino cancella tutti i suoi viaggi all’estero

Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj cancellerà tutti i suoi viaggi all’estero “per i prossimi giorni”, ha annunciato mercoledì il suo portavoce Serguiï Nykyforov, alla luce della nuova offensiva russa avvenuta la scorsa settimana nella regione di Kharkiv.

“Volodymyr Zelenskyj ha chiesto che tutti gli eventi internazionali previsti per i prossimi giorni siano rinviati e che siano fissate nuove date”, ha detto Nykyforov su Facebook senza specificare quali viaggi sarebbero stati cancellati. Il presidente ucraino era atteso a Madrid, secondo i reali spagnoli Palazzo.

11:01

Sei spie russe arrestate dalla sicurezza ucraina

L’Ucraina ha annunciato mercoledì di aver arrestato sei agenti dell’intelligence militare russa (GUR) nella regione di Donetsk, tutti accusati di facilitare i bombardamenti delle truppe di Mosca nel Donbass. L’operazione, condotta dai servizi di sicurezza ucraini della SBU, “ha permesso di arrestare contemporaneamente sei agenti russi” che “hanno corretto (le coordinate del) fuoco di artiglieria nella regione”, hanno indicato in un comunicato stampa pubblicato su Telegram.

Il 7 agosto 2023, secondo l’accusa, gli individui avevano fornito alle truppe russe le coordinate di un edificio residenziale a Pokrovsk, un attacco che provocò nove morti e più di 80 feriti. “Inoltre, questo gruppo di agenti stava preparando le coordinate per gli attacchi missilistici sui siti delle forze di difesa nel settore di Avdiivka”, una città conquistata nella regione di Donetsk dalle truppe russe, ha detto la SBU.

09:01

L’Ucraina revoca il razionamento dell’elettricità imposto da martedì

L’Ucraina ha iniziato mercoledì mattina a revocare il razionamento dell’elettricità imposto in tutto il paese la sera prima, a causa dei danni inflitti alle infrastrutture energetiche dagli attacchi russi negli ultimi mesi.

“I tagli di emergenza sono stati revocati alle 09:00 (06:00 GMT) a Kiev, nella regione di Kiev, nella regione di Odessa, nella regione di Donetsk e nella regione di Dnipropetrovsk. I lavoratori del settore energetico hanno ripristinato l’elettricità in tutte le case”, ha affermato l’operatore di queste regioni, DTEK.

08:58

L’esercito ucraino annuncia il ritiro nella regione di Kharkiv

L’esercito ucraino ha annunciato nella notte tra martedì e mercoledì di essersi dovuto ritirare in alcune zone del fronte settentrionale, nella regione di Kharkiv, dove la Russia ha lanciato una nuova offensiva il 10 maggio.

“In alcune zone, vicino a Lukiantsi e Vovchansk, in risposta al fuoco nemico e all’assalto della fanteria, le nostre unità hanno manovrato verso posizioni più favorevoli per salvare la vita dei nostri soldati ed evitare vittime. La battaglia continua”, ha detto lo stato maggiore ucraino sui social media.

08:37

Secondo quanto riferito, la Russia ha distrutto 17 droni che hanno preso di mira un deposito di carburante

Mercoledì la Russia ha affermato di aver neutralizzato 17 droni ucraini che hanno preso di mira un deposito di carburante nella regione di Rostov (sud), che ospita il quartier generale militare dell’operazione russa in Ucraina.

“Durante la notte sono stati sventati diversi tentativi del regime di Kiev di compiere attacchi terroristici (…) contro obiettivi in ​​territorio russo”, ha affermato in una nota il ministero della Difesa.

Secondo la stessa fonte, i sistemi di difesa antiaerea russi hanno intercettato e distrutto 17 droni aerei in diverse regioni di confine dell’Ucraina, nonché dieci missili ATACMS sopra l’annessa penisola di Crimea.

6:45

Il nuovo ministro della Difesa russo vuole la vittoria con “perdite umane minime”

Il nuovo ministro della Difesa russo, Andrei Beloussov, ha dichiarato martedì di voler ottenere la vittoria in Ucraina con “perdite umane minime”. Molti esperti militari osservano che l’esercito russo ha subito pesanti perdite dall’inizio della guerra nel febbraio 2022, parlando di decine di migliaia di morti tra le sue fila.

6:40

Kiev riconosce i “successi tattici” russi

A Vovchansk, la più grande località presa di mira dall’attacco russo in corso vicino a Kharkiv, la situazione è “critica”, ha ammesso martedì il capo dell’amministrazione militare locale, Tamaz Gambaraсhvili, riferendosi ai “bombardamenti costanti” e ai combattimenti “nelle vicinanze della città”.

Secondo lo stato maggiore dell’esercito ucraino, i russi hanno ottenuto “successi tattici” e una trentina di villaggi sono sotto il fuoco nemico. Furono evacuate circa 7.000 persone.

6 e 30 del mattino.

Benvenuti a questa nuova diretta

Ciao a tutti. Come ogni giorno, la redazione di 20 minuti si mobilita per darvi tutte le informazioni sul conflitto. Mentre da venerdì l’Ucraina si trova ad affrontare una nuova offensiva di terra nella regione di Kharkiv, Antony Blinken si è recato ieri a Kiev per rassicurare il suo alleato. Il capo della diplomazia americana ha assicurato che Washington sosterrà Kiev finché la sua sicurezza non sarà “garantita”.

-

PREV Per potenziare il cervello, ecco le attività fisiche da privilegiare dopo i 60 anni – Edizione serale Ouest-France
NEXT Scattato ieri, lo sciopero nazionale dei lavoratori di Samu giovedì e venerdì