[Cannes 2024] Zaho de Sagazan interpreta “Modern Love” in omaggio a Greta Gerwig

[Cannes 2024] Zaho de Sagazan interpreta “Modern Love” in omaggio a Greta Gerwig
[Cannes 2024] Zaho de Sagazan interpreta “Modern Love” in omaggio a Greta Gerwig
-

Il cantante ha fatto vibrare ieri sera la sala principale del Palais des Festivals, eseguendo la canzone di David Bowie davanti al regista e al presidente della giuria. Un riferimento al film “Frances Ha”, in cui quest’ultima interpreta il ruolo del protagonista.

“Cara Greta, sei un dono per il festival. Allora il festival ha un regalo per te”scivola Camille Cottin, maestra di cerimonie, al termine del suo discorso di apertura del 77e Festival del cinema di Cannes. Sul pubblico regna il silenzio, le telecamere e i proiettori si spostano poi verso il fondo della grande sala del Palais des Festivals.

Un omaggio cantato e ballato

Sorpresa, la cantante Zaho de Sagazan si presenta con un microfono in mano, rivolgendo un lieve sorriso alla giuria quando risuonano le prime note di chitarra e batteria Amore moderno. L’artista inizia una sublime cover della canzone di David Bowie, giocando con il pubblico, mentre cammina dritto verso il palco.

Commosso, Greta Gerwig (Signora Uccello, Barbie, Le figlie del dottor March), presidente della giuria quest’anno, non si trattiene dal canticchiare le parole di questa canzone chiave del film Francesca Ha (2012), in cui quest’ultimo interpreta il ruolo del protagonista. Il lungometraggio di Noa Baumbach ebbe un successo mondiale nelle sale e contribuì ampiamente a smascherare l’attrice. Omaggio finale al momento in cui Zaho corre sul palco a piedi nudi, e improvvisa una danza, che ricorda quella di Greta “Frances Ha” Gergwig, per le strade di New York. La cantante conclude questo potente tributo in ginocchio, prima di prendere la mano del regista.

-

PREV La tenuta Esthine di Carolles propone una giornata di beneficenza sabato 1 giugno
NEXT Cos’è PREFIRE, questa nuova missione lanciata dalla NASA, che mira a rispondere alle sfide del riscaldamento globale?