Ikea offre buoni alle vittime del disastro

Ikea offre buoni alle vittime del disastro
Ikea offre buoni alle vittime del disastro
-

Un gesto di solidarietà arriva dal colosso dell’arredamento Ikea, impegnato a sostenere le vittime del Pas-de-Calais. Il marchio desidera infatti offrire loro dei voucher del valore di 150 euro, riferisce Francia 3 Hauts-de-France .

Per aiutarli a riprendersi, Ikea sta collaborando con la Croce Rossa per facilitare la distribuzione di questi buoni. “Stiamo conducendo piccole sessioni di contatto con le popolazioni colpite”ha spiegato Fabienne Berquier, presidentessa dipartimentale della Croce Rossa, ai nostri colleghi.

Leggi anche: “Abbiamo bisogno anche di amore”: in questa città gli anziani cercano l’anima gemella all’Ikea

Le inondazioni che hanno colpito il Pas-de-Calais tra novembre 2023 e gennaio 2024 hanno lasciato profonde conseguenze. Molte vittime hanno dovuto lasciare le loro case. Alcuni hanno perso tutto, mentre altri sono stati costretti a trovare un rifugio temporaneo lontano da casa. Dopo mesi di lontananza, le vittime stanno gradualmente tornando sulla scena.

Un buono per nucleo familiare

Durante questo periodo di ricostruzione sono nate numerose iniziative di sostegno, e a questa ondata di solidarietà si aggiunge quella del famoso marchio di mobili. I voucher offerti alle vittime del disastro permetteranno loro di acquistare beni essenziali per la propria casa. “Ciò consentirà alle famiglie di acquistare biancheria da letto o elettrodomestici che non sono necessariamente coperti da assicurazione”ha assicurato Fabienne Berquier a Radio6 .

Leggi anche: Inondazioni: perché il Pas-de-Calais è così colpito?

La distribuzione dei voucher avverrà tramite incontri organizzati dalla Croce Rossa nei vari comuni interessati. Le famiglie interessate dovranno fornire un certificato di copertura assicurativa comprovante i danni causati dalle alluvioni. Ogni nucleo familiare potrà beneficiare di un solo buono, il cui importo sarà adeguato in base alla dimensione del nucleo familiare.

Oltre ai voucher, la Croce Rossa continua a fornire assistenza alimentare, prodotti per l’igiene e sostegno psicologico per aiutare le vittime del disastro a superare questa dura prova. Per il momento la quantità di buoni da distribuire non è stata fissata da Ikea, ma dovrebbe essere limitata.

-

PREV Stormy Daniels testimonia durante il tredicesimo giorno del processo segreto di Trump a New York | Notizie su Donald Trump
NEXT In Brasile, dopo le inondazioni, l’acqua potabile è gravemente carente