Giro: Cian Uijtdebroeks costretto al ritiro, il belga è 5° nella classifica generale

Giro: Cian Uijtdebroeks costretto al ritiro, il belga è 5° nella classifica generale
Giro: Cian Uijtdebroeks costretto al ritiro, il belga è 5° nella classifica generale
-

VSian Uijtdebroeks (Visma Lease a bike) lascerà il Giro d’Italia, ha annunciato la sua squadra mercoledì mattina, prima della partenza dell’undicesima tappa.

Il 21enne corridore belga è malato e non può continuare la corsa. Indossando la maglia bianca del miglior giovane, si è classificato 5° nella classifica generale, a 4:15 dalla maglia rosa Tadej Pogacar (UAE Team Emirates).

Martedì Cian Uijtdebroeks ha vissuto una decima tappa difficile e ha ammesso di non sentirsi del tutto in forma a causa di un piccolo problema di salute. Come molti corridori, presenta lievi sintomi di un’infezione respiratoria. “Spero di poter recuperare nei prossimi giorni. Sono tutti un po’ malati nel gruppo”, ha dichiarato martedì sera.

Cian Uijtdebroeks stava gareggiando nel suo primo Giro d’Italia e nel suo secondo grande giro. Ha scoperto le gare di tre settimane l’anno scorso in Spagna, finendo 8° alla Vuelta.

Si tratta del 4° ritiro del team Visma Lease a Bike da questo Giro, dopo gli olandesi Olav Kooij e Robert Gesink e il francese campione europeo Christophe Laporte. La squadra olandese è ora ridotta a quattro corridori.

-

PREV Remiremont e le valli – Nascite e morti dal 22/05/2024 al 28/05/2024
NEXT Un piccolo promemoria per coloro che credono che la RN non sia più di estrema destra