Montagne alte. Dopo un incidente con un camion, 29 tonnellate di asfalto si riversano in un prato

Montagne alte. Dopo un incidente con un camion, 29 tonnellate di asfalto si riversano in un prato
Montagne alte. Dopo un incidente con un camion, 29 tonnellate di asfalto si riversano in un prato
-

Nelle Alte Alpi, un camion che doveva trasportare 29 tonnellate di asfalto al Col Agnel si è ribaltato sulla RD 205t a Molines-en-Queyras, martedì 14 maggio al mattino. La merce si è riversata in un prato vicino alla strada, riferisce Il Delfinato Libéré .

Poiché l’incidente non è avvenuto direttamente sulla strada, la circolazione non è stata interrotta. Sul posto sono intervenuti i servizi di emergenza. Il conducente, 21 anni, è stato sottoposto a test antidroga. Dai risultati è emerso che non guidava sotto l’effetto di alcol o droghe.

Il conducente illeso

Secondo le informazioni di BFM DICI , il conducente sarebbe rotolato sulla spalla, facendo sbilanciare il mezzo pesante. Fortunatamente il giovane non è rimasto ferito.

Il camion appartiene alla Société route du midi (SRM). La ditta ha inviato due gru per liberare il veicolo. Si occupa anche della pulizia dell’asfalto. Secondo Il Delfinato Libéré, l’operazione di pulizia dovrebbe essere completata questo mercoledì. L’Ufficio francese per la biodiversità valuterà i danni causati da questo incidente.

-

PREV i parigini sfoggeranno la nuova maglia per l’ultima di Mbappé al Parc
NEXT Il dollaro cade dopo che la Fed ha citato l’inflazione deludente, ma rimane concentrata sui tagli dei tassi