FOTO – Cannes 2024: Juliette Binoche incendiaria in un abito rosso ultra glamour

-

Martedì 14 maggio. Primo giorno della 77esima edizione del Festival di Cannes: riscopre subito la sua magia, le sue attrici, gli attori, i suoi smoking, i suoi abiti, le sue piccole follie sartoriali e i suoi marchi di lusso. Questa prima serata è stata caratterizzata dalla presenza di Meryl Streep, Jane Fonda, Alexandra Lamy, Heidi Klum e Virginie Ledoyen.

Ma è stata Juliette Binoche ad attirare tutti gli sguardi con un lungo abito rosso con uno spettacolare scollo Bardot grafico. Esce il tubino nero, l’headliner di La passione di Dodin Bouffant ha optato per questo capo di moda che fa rima con audacia e sensualità che ha accompagnato con un paio di scarpe col tacco rosse con plateau. Per valorizzare il suo look, l’attrice ha optato per i capelli lisci, un’acconciatura che prevede semplicemente di pettinare i capelli all’indietro. Abbastanza per evidenziare la postura della testa e il viso valorizzato da un trucco minimalista. Un look elegante che non ha mancato di attirare l’attenzione.

©Francia TV

⋙ FOTO – Cannes 2024: Emmanuelle Béart, Alexandra Lamy, Virginie Ledoyen… I look più belli della cerimonia di apertura

Juliette Binoche: la sua ultima apparizione al Festival di Cannes 2023

L’anno scorso è venuta a presentare Juliette Binoche La passione di Dodin Bouffant, film in cui condivide il poster con il suo ex compagno, Benoît Magimel. Colei che interpreta Eugénie, cuoca eccezionale al servizio del famoso gastronomo Dodin per 20 anni, ha infiammato il tappeto rosso presentandosi al Palais des Festivals con un completo Dior composto da una giacca bianca drappeggiata con colletto alla coreana e un sottoveste lunga tubolare nera. La celebrity ha completato il suo outfit con un paio di guanti in pelle, un dettaglio retrò che completava con grazia il suo look vintage.

Anche la madre di Hanah e Raphaël ha optato per sublimi orecchini spaiati tempestati di diamanti. In termini di bellezza, Juliette Binoche aveva una bocca tenera, una fodera nera che metteva in risalto i suoi occhi e una carnagione fresca. Per l’acconciatura, l’attrice, già premiata con un Oscar e un César, ha scelto di raccogliere i capelli castani in un elegante chignon basso, liberando quanto basta la testa.

>>>>>>>>
© JACOVIDES-MOREAU / BESTIMAGE

Crediti fotografici: SIPA

-

PREV Dubbi sull’unità dell’OPEC+ | I prezzi del petrolio scendono
NEXT Fuga di gas a Gabès: richiesti accertamenti e interventi urgenti