“È estremamente difficile vedere qualcuno crollare in volo”, reagisce Charles Berling alla condanna in appello di Hubert Falco

“È estremamente difficile vedere qualcuno crollare in volo”, reagisce Charles Berling alla condanna in appello di Hubert Falco
“È estremamente difficile vedere qualcuno crollare in volo”, reagisce Charles Berling alla condanna in appello di Hubert Falco
-

Umanamente, è estremamente difficile vedere qualcuno crollare durante il volo. Era preoccupato. Ecco, deve necessariamente essere stordito, sconfitto!” Charles Berling non nasconde la sua “tristezza” per Hubert Falco, la cui condanna a cinque anni di ineleggibilità per occultamento di appropriazione indebita di fondi pubblici nel cosiddetto affare “frigorifero” è stata appena confermata martedì pomeriggio dalla Corte d’appello di Aix-en-Provence.

“Questa decisione non deve annientare ciò che ha fatto per vent’anni per Tolone, sottolinea l’attore e regista del teatro Liberté. Ha combattuto il Fronte Nazionale ed è stato un forte baluardo contro l’estrema destra. Ha dato un magnifico rinnovamento alla città, anche se Josée Massi ha preso in mano le redini.”

Falco e la cultura

Charles Berling, che venerdì ha baciato Hubert Falco prima di accendere il calderone olimpico, elogia “il grande portata democratica“dalla squadra comunale, con la quale ha”non sempre d’accordo.” “Ne sono la prova, lui crede. Hubert Falco crede nella cultura! Andavamo molto d’accordo su quel livello e mi hanno concesso la libertà fondamentale.”

Libertà che potrebbe essere minacciata? “Spero che questo non destabilizzi gli equilibri politici, continua l’attore 66enne, che ha recentemente incontrato la deputata della RN Laure Lavalette, potenziale candidata a sindaco di Tolone nel 2026. E che le forze si ricostituiscano.” Non facile.

-

PREV DIRETTA – Mosca rivendica nuove avanzate nel Donbass | TV5MONDE
NEXT Mbappé svela il suo nuovo trofeo