Le 3 brasserie parigine che devi provare almeno una volta nella vita

Le 3 brasserie parigine che devi provare almeno una volta nella vita
Le 3 brasserie parigine che devi provare almeno una volta nella vita
-

Che tu sia parigino o in visita nella capitale, devi assolutamente provare le autentiche brasserie. Ecco la nostra selezione delle tre migliori brasserie parigine. Storico, tradizionale pur essendo innovativo, non rimarrete delusi.

Un birrificio leggendario

Conoscete sicuramente il Café des Deux Magots, luogo d’incontro di molti intellettuali e artisti all’inizio del XX secolo? Esiste un altro posto famoso dove Jean-Paul Sartre e Picasso vennero a incontrare i loro colleghi: i Coupole.

Aperto nel 1927troviamo la decorazione art deco originale.

Questo birrificio è noto per i suoi impressionanti piatti di pesce così come i suoi piatti a base di crauti. Per dessert, lasciatevi tentare dall’isola galleggiante con caramello al burro salato. È quindi una brasserie parigina irrinunciabile da provare.

L’unica brasserie parigina aperta tutta la notte

I nottambuli parigini lo sanno bene: fondata nel 1947Birrificio Ai piedi di maiale è aperto Tutto il giorno. Situato nel quartiere di Halles, è il posto preferito dagli insonni e da chi fa festa fino a tardi e vuole mangiare qualcosa.

Il resto dopo questo annuncio

Il birrificio offre un piatto di zampetti di maiale che lo hanno reso famoso, ma anche altri piatti della tradizione cucina francese come i ravioli del Delfinato, zuppa di cipolle o lumache di Borgogna.

I prezzi sono interessanti: c’è un menu con un antipasto e un piatto principale a soli 19 euro!

Scopri la più antica brasserie parigina

Procope, venne fondata nel 1686. È il birrificio più antico di Parigi! Si tratta quindi di una vera e propria vestigia del passato e gioiello storico. Voltaire, Diderot e Benjamin Franklin mangiarono lì.

L’arredamento è degno del Palazzo di Versailles. Vieni a mangiare un po’ di testa casseruola di vitellola ricetta non è cambiata dal XVII secolo!

Per dessert, non perdetevi la famosa crostata al cioccolato. Avrai tanto da tenerti occupato durante il tuo prossimo fine settimana a Parigi!

Il resto dopo questo annuncio

Leggi anche:

Redattore di cucina

Sono cresciuto in una famiglia dove la cucina fatta con amore aveva un posto essenziale. Oggi i miei ambiti preferiti sono la cucina vegetariana, ma anche i consigli che…

-

PREV La tristezza di un negoziante, solitario, in attesa che il parco dell’Orangerie di Strasburgo esca dal suo torpore
NEXT I rendimenti obbligazionari della zona euro salgono mentre i trader valutano le scommesse sui tassi da parte della Fed e della BCE.