VIDEO – Mobili, tavoli, divani… Stock del marchio Habitat, in liquidazione, venduti a prezzi

VIDEO – Mobili, tavoli, divani… Stock del marchio Habitat, in liquidazione, venduti a prezzi
VIDEO – Mobili, tavoli, divani… Stock del marchio Habitat, in liquidazione, venduti a prezzi
-

Il marchio di liquidazione Noz mette in vendita mobili e oggetti decorativi acquistati a prezzi stracciati dal marchio Habitat, che è stato messo in liquidazione.

Gli sconti per i clienti possono raggiungere il 60%.

I marchi in liquidazione attirano sempre più francesi.

Segui la copertura completa

Le 20:00

Nel giro di una sola mattina, il negozio di mobili e decorazioni Habitat di Grenoble (Isère) si è completamente svuotato. Gli articoli, appena imballati, vengono immediatamente caricati su un camion, pronti a partire. “Mettiamo di tutto: divani, tavoli, letti, ecc.”, indica Jennifer Hasiak, coordinatrice logistica di Noz, nel rapporto TF1 all’inizio di questo articolo. Questo distributore, specializzato nel liquidazione, cioè nella vendita dei prodotti invenduti, ha allegato le scorte del marchio Habitat, posto in liquidazione nel dicembre 2023. Il tutto sarà svenduto a prezzi stracciati, arrivando fino al -60%.

La ricetta di Noz per offrire ai clienti questi prezzi scontati? Nessuna azione, nessuna pubblicità. La merce viene messa sugli scaffali nel pomeriggio, previa comunicazione ai clienti sui social network del brand. “Veniamo spesso qui per vedere gli arrivi in ​​negozio e a volte ci sono cose interessanti da fare,” dichiara un cliente. “Lo mettiamo in vendita il più rapidamente possibile. Gli articoli vengono venduti rapidamente in modo da poter riavere questo posto per il prossimo arrivo”.precisa Georges Breuil, direttore del negozio Noz a Saint-Egrève (Isère).

Alla ricerca di buoni affari

Ci sono molti clienti alla ricerca di buoni affari. Imane coglie l’occasione per acquistare un divano: “È stato venduto a 1500 euro e l’ho pagato circa 600 euro”lei dice. “Certamente non avrei comprato a prezzo pieno ma al -60% non è impossibile che lo facessi”dice un altro cliente.

  • Leggi anche

    Stavo aspettando un ordine dal marchio Habitat in bancarotta, cosa devo fare? Ti risponde “Ciao! La Matinale TF1”.

Mobili, abbigliamento, elettrodomestici… Le marche di liquidazione attirano sempre più francesi. I prezzi bassi non sono l’unica ragione di questo appello. “Vediamo che l’interesse verso questi negozi interessa ormai tutte le fasce della popolazione. Questi clienti cercheranno novità e cose buone da fare rispetto a quanto potrebbero trovare nei negozi tradizionali, con sconti notevoli sui costi”, sottolinea Daniel Ducrocq, direttore della distribuzione di Nielsen IQ. Circa il 20% dei francesi si reca ogni mese nei negozi di liquidazione, il doppio rispetto a due anni fa.


Julien CHABROUT | Rapporto TF1: Éléonore Payro, Julien Bervillé, Florence Couturon

-

PREV I prezzi dei prodotti alimentari e dell’energia diminuiscono ad aprile
NEXT Il prezzo dell’oro si aggira intorno ai minimi di due settimane mentre le previsioni di taglio dei tassi di interesse svaniscono