Indonesia: l’isola di Sumatra devastata dalle alluvioni – ore 20.00

Indonesia: l’isola di Sumatra devastata dalle alluvioni – ore 20.00
Indonesia: l’isola di Sumatra devastata dalle alluvioni – ore 20.00
-

I residenti erano circondati da montagne di detriti, trasportati dall’acqua e dal fango ovunque. Piogge torrenziali sono cadute per diverse ore su un’isola indonesiana. Evacuazioni pericolose nel cuore della notte. Le precipitazioni hanno causato colate di lava fredda su un vulcano della regione. I residui di cenere e sabbia furono trasformati in magma. I torrenti hanno distrutto diverse strade, sventrato un centinaio di case e più di 70 case sono state distrutte. Diverse persone sono state evacuate e scioccate dalla violenza di questo maltempo. “Le inondazioni sono state davvero improvvise, e così il fiume si è rapidamente intasato, l’acqua è straripata ovunque ed era fuori controllo”, dice uno di loro. La regione colpita conta quasi 900.000 abitanti che temono per i giorni a venire. “Abbiamo bisogno di acqua potabile. Non ce n’è più. I residenti cominciano a rimanere senza acqua. Bisogna andare lontano per trovarla. Ma in ogni caso, quasi tutto è distrutto”, lamenta Idris Afandi, capo di un villaggio nel Regione di Agam, provincia di Sumatra. Un rapporto provvisorio parla di una quarantina di morti. Per tutto il giorno, i soccorritori hanno cercato le persone scomparse lungo i corsi d’acqua in tempesta. Il resoconto in apertura di questo articolo mostra un soccorritore che lotta per non farsi travolgere dalla corrente. L’Indonesia è spesso colpita da inondazioni durante la stagione delle piogge, ma di solito finiscono ad aprile. TF1 | Rapporto S. Chevallereau, E. Duboscq

-

PREV Worldcoin esplode in Argentina in un contesto di inflazione del 288%.
NEXT L’inflazione in Cile accelera, alimentando cautela sui tagli dei tassi