Cos’è il micro-flirting, questo approccio alla seduzione sottile?

Cos’è il micro-flirting, questo approccio alla seduzione sottile?
Cos’è il micro-flirting, questo approccio alla seduzione sottile?
-

Quando si parla di seduzione, esistono diversi tipi di approcci. Quelli che flirteranno frontalmente senza aver paura di essere diretti, quelli che non oseranno fare nulla e quelli che useranno metodi più subdoli per mostrare interesse senza strafare. Molto spesso, i più timidi optano per approcci indiretti per entrare subdolamente nella seduzione.

Paura del rifiuto, timidezza, mancanza di fiducia in se stessi… Di fronte ai vari ostacoli alla seduzione, il micro-flirting potrebbe essere la soluzione.

Cos’è il micro-flirting?

Il micro-flirting è quando mostri il tuo interesse per qualcuno senza mostrarlo troppo. Questo approccio consenteessere seducente senza lasciarsi coinvolgere troppo per non affrontare il rifiuto o mettere a disagio l’altra persona. “In diversi scenari, come il posto di lavoro o gli incontri sociali, il micro-flirting si manifesta come un segnale molto attento di attenzione e interesse”, afferma Tanya Dmitrieva, sessuologa certificata, presso Molto bene, mente. Si tratta di stabilire una connessione senza oltrepassare il limite, creando un’atmosfera confortevole per la comunicazione. » Questa tecnica permette di garantire di non superare i limiti dell’altro.

Oltre a facilitare il flirt per chi non riesce a mettersi nei panni del seduttore, il micro-flirting potrebbe anche essere un modo per rendere la seduzione più sincera. “Mostrare sottili segni di micro-flirtare è molto più sexy, accessibile e gestibile che fare grandi mosse che possono sembrare esagerate, sciocche e inautentiche”, dice l’allenatore di appuntamenti Kimmy Seltzer. HuffPost.

Implementa il micro-flirt

Naturalmente, poiché viene definito come il giusto equilibrio tra flirt diretto e inazione, può essere difficile sapere come procedere per non cadere nell’uno o nell’altro. Il rischio di micro-flirting risiede probabilmente nelle sottigliezze dei diversi approcci. In effetti, sottile non significa che vuoi che il tuo comportamento venga percepito come cortesia o semplice interesse amichevole.

Per assicurarti di essere bravo nel flirtare in modo discreto, alcune tecniche potrebbero esserti utili:

  • Giochi di sguardo “La ‘regola dei tre secondi’ è un’ottima tecnica per dimostrare che sei interessato a qualcuno, soprattutto in una stanza affollata dove vuoi attirare la sua attenzione”, afferma Kimmy Seltzer. Ciò implica guardare una persona una volta, distogliere lo sguardo, quindi guardarla di nuovo, il tutto nello spazio di circa tre secondi.
  • Complimenti : Non esitare a fare complimenti per qualcosa di diverso dall’aspetto fisico, ad esempio una qualità che apprezzi in loro.
  • I piccoli gesti : senza intraprendere manovre che possano mettere a disagio l’altra persona, puoi assicurarti di avvicinarti di più all’altra persona, toccarle leggermente la spalla, annuire quando ti parla e dimostrare che stai ascoltando.
  • Comunicazione : Fare domande, prendere in giro e avviare conversazioni più profonde possono essere modi per mostrare interesse e rafforzare la connessione.

-

PREV Visita ai libertari | La stampa
NEXT Il prezzo di questo orologio Seiko sta subendo un forte colpo, ora è il momento di approfittarne su Amazon