Agricoltura. “Una storia di uomini, più che di macchine”

Agricoltura. “Una storia di uomini, più che di macchine”
Agricoltura. “Una storia di uomini, più che di macchine”
-

Bertrand Brun rimase stupito dalla prima mietitrebbia che incontrò quando era bambino. Dopo aver lavorato per diverse stagioni a Beauce, nel 1998 crea la sua ETA (Società di Lavori Agricoli) a Bourgneuf-en-Mauges, sua città natale.

Ho iniziato dal nulla, oggi possiedo tre mietitrebbie , spiega questo imprenditore. L’ultima macchina è arrivata sabato 11 maggio. Bertrand Brun ha festeggiato la macchina con i suoi numerosi clienti e amici.

“Durante la stagione viviamo quasi 16 ore al giorno sulla mietitrice, dormiamo 4 ore a notte”

Questo ricevimento è stato per me soprattutto un modo per ringraziare le persone che hanno fiducia in meha sottolineato l’uomo. Coltivano i loro cereali per nove mesi. Raccogliamo solo il risultato di quasi un anno di lavoro. È soprattutto una storia di uomo, più che di macchina. Il mondo agricolo è amichevole. Sono riuscito a stabilire questa cultura, sono uno dei pochi a mangiare con i miei clienti durante la trebbiatura. Le persone rappresentano l’80% del lavoro, non mando la fattura, la porto. Il mio amico e collega è appassionato, abbiamo avuto la prima macchina insieme. Durante la stagione viviamo quasi 16 ore al giorno sulla mietitrice, dormiamo 4 ore a notte per circa un mese.

A 60 anni, nonostante l’evoluzione delle macchine, l’idea iniziale è sempre la stessa: l’elevatore, la tramoggia e il mescolatore sono ancora lì, è una macchina complessa che richiede molti aggiustamenti.

Questo fanatico sconfitto non ha intenzione di fermarsi. Sa trasmettere l’umanità e la passione che lo animano. Vorrei dire alle generazioni più giovani, quando ci si danno i mezzi, che bisogna avere la spinta e che tutto è possibile con la passione.

-

PREV Le vendite di nuove case diminuiscono ad aprile negli Stati Uniti; i prezzi aumentano rispetto all’anno precedente
NEXT Cos’è questa polvere bianca energizzante che ci beviamo come una coca cola?