L’Iberian Rail Alliance prevede un servizio diretto Lisbona-Madrid nel 2025

L’Iberian Rail Alliance prevede un servizio diretto Lisbona-Madrid nel 2025
L’Iberian Rail Alliance prevede un servizio diretto Lisbona-Madrid nel 2025
-

L’Alleanza Ferroviaria Iberica ha invitato a non aspettare che i grandi investimenti siano pienamente realizzati e ha proposto che un servizio diretto a lunga percorrenza tra Madrid e Lisbona sia operativo entro il 2025, è stato annunciato domenica.

È questa una delle conclusioni della seconda edizione delle Giornate delle Ferrovie Iberiche, tenutasi questo fine settimana a Lisbona, promosse dall’Alleanza Ferroviaria Iberica, una piattaforma che riunisce 21 organizzazioni sociali, sindacali, economiche e ambientali del Portogallo e della Spagna con un nell’ottica del miglioramento dei servizi ferroviari in tutta la penisola iberica, organizzato dall’associazione ambientalista Zero.

“Le conferenze si sono concluse con un appello secondo cui la creazione di servizi che possono essere resi operativi ora non attende la piena attuazione di grandi investimenti che, essendo urgenti e urgenti, richiederanno del tempo per concretizzarsi, come il nuovo passaggio ferroviario del Tago , che non sarà pronto prima del 2030”, ha affermato oggi l’organizzazione in una nota.

Concretamente, per il 2025 sono stati proposti servizi diretti a lunga percorrenza tra Madrid e Lisbona, in formato diurno, e in formato notturno per Barcellona.

Sono stati richiesti anche servizi diretti tra Madrid e Porto via Salamanca e Fuentes de Oñoro, nonché servizi regionali tra Badajoz e Lisbona, e sulla costa atlantica, sull’asse Porto-Vigo-Santiago-La Coruña.

Questo incontro è stata anche l’occasione per sostenere la richiesta di organizzare un servizio notturno tra Lisbona e Madrid, nonché per rilanciare l’idea di un collegamento notturno tra Lisbona e Hendaye, verso Parigi.

“In un momento in cui gli investimenti sui treni ad alta velocità tra Lisbona e Madrid, e tra Lisbona e Porto, si riflettono nel Piano ferroviario nazionale e possono e devono essere accelerati in vista dello svolgimento del Campionato mondiale di calcio FIFA, previsto per il 2030 In Portogallo, Spagna e Marocco è imperativo adottare misure con l’obiettivo di rendere i tempi di percorrenza ferroviaria competitivi con quelli aerei”, si legge nella nota inviata ai media.

-

PREV Singapore riprenderà i voli dell’F-16 dopo l’incidente questo mese
NEXT Trump afferma di aver vinto il Minnesota nel 2020 nonostante i risultati ufficiali