Anderlecht-Genk: i Mauves vincono e passano momentaneamente in testa al campionato

Anderlecht-Genk: i Mauves vincono e passano momentaneamente in testa al campionato
Anderlecht-Genk: i Mauves vincono e passano momentaneamente in testa al campionato
-

HAL’nderlecht ha vinto sabato contro il Genk 2 a 1 (1-0 alla fine del primo tempo) durante l’ottava giornata dei playoff di Champions del campionato di calcio belga. Il popolo di Bruxelles, a 46 punti, resta più che mai in corsa per il titolo con un primo posto in classifica prima dello scontro di lunedì, però, tra Club Bruges e Union Saint-Gilloise.

Yari Verschaeren ha segnato il primo gol della partita e il primo gol della sua stagione poco prima dell’intervallo (45esimo, 1-0). I Limburger, che questa settimana hanno ringraziato il loro allenatore Wouter Vrancken, hanno potuto ringraziare il loro allenatore con un’espulsione di Mario Stroeykens – che aveva sostituito Verschaeren nell’intervallo – al 64′ sulla traversa. Per i Mauves è stato solo un rinvio, il danese Kasper Dolberg ha raddoppiato al 70esimo (2-0), per il suo 14esimo gol stagionale. Il Genk ha ripreso la partita con l’attaccante nigeriano Arokodare Tolu al 76′ (2-1), ma il punteggio non è più cambiato.

Domenica prossima l’Anderlecht ospiterà il Club Brugge per la penultima giornata. Con 45 punti, il Bruges dovrà prima affrontare lunedì l’Union Saint-Gilloise (3°, 42 punti). Una vittoria del Bruges rovinerebbe le ultime speranze dell’Unione, un successo del Saint-Gilles ridurrebbe ulteriormente la distanza in vetta dall’Anderlecht. Rimarranno quindi solo due giorni.

Le due squadre arriveranno a questo incontro dopo una partita importante, la semifinale di Conference League, persa, per il Bruges e la finale di Coppa del Belgio, vinta, per l’Union. Il Bruges è fiducioso dopo i suoi 19 su 21. L’Unione ha ripreso colore (7 su 9) dopo le quattro sconfitte di fila, rafforzate dal successo in Coppa contro l’Anversa. Domenica (18:30), Anversa (6°, 29 punti) incontrerà il Cercle Bruges (5°, 33 punti).

Momenti salienti della partita:

Dopo 5 minuti di gioco, il primo tiro in porta di Kasper Dolberg non preoccupa Vandevoordt.

Ancora nessuna occasione chiara in questo primo quarto d’ora. Il Genk domina in termini di possesso palla ma non riesce a rendersi pericoloso. Al 20′ i Limburghesi creano una grande occasione in contropiede con un tiro di Zeqiri, che viene poi fischiato in fuorigioco.

Thomas Delaney offre la prima buona occasione per l’Anderlecht con un tiro sfiorato che passa pochi centimetri sopra la traversa. Il danese crea una seconda grande occasione 15 minuti più tardi, ma viene bloccata di poco da un contrasto di Sadick.

Yari Verschaeren scatena dal nulla un magnifico tiro che finisce sulla destra della porta di Vandevoordt, è 1-0 per l’Anderlecht!

Al termine di un bell’uno-due, Mario Stroeykens tira la traversa e manca di poco il raddoppio dell’Anderlecht.

Kasper Dolberg regala ai Mauves il vantaggio di due gol dopo una magnifica sequenza, è 2-0.

Arokodare, dimenticato in difesa, ravviva i Limburghesi prendendo un cross, è 2-1 al 75′.

Classificazione:

-

PREV AliExpress riduce il prezzo di questo ripetitore Wi-Fi Xiaomi a meno di 7 euro
NEXT Sessantenne muore nell’incendio della sua casa mobile dove sono stati trovati morti 117 gatti