Gli Stati Uniti hanno approvato la vendita urgente di lanciatori HIMARS all’Ucraina — online.ua

Gli Stati Uniti hanno approvato la vendita urgente di lanciatori HIMARS all’Ucraina — online.ua
Gli Stati Uniti hanno approvato la vendita urgente di lanciatori HIMARS all’Ucraina — online.ua
-

Tre lanciatori HIMARS per l’Ucraina provenienti dagli Stati Uniti saranno finanziati dal governo tedesco.

Gli Stati Uniti venderanno 3 lanciatori HIMARS all’Ucraina

Il Dipartimento di Stato americano ha approvato la vendita urgente all’Ucraina di tre lanciatori per lanciarazzi multipli HIMARS, per un valore di circa 30 milioni di dollari.

Lo riporta il sito dell’Agenzia per la Cooperazione alla Sicurezza del Pentagono.

Il Dipartimento di Stato ha deciso di approvare una possibile vendita d’emergenza da parte di militari stranieri al governo ucraino di sistemi missilistici di artiglieria altamente mobili e corrispondenti elementi di supporto logistico e di supporto al programma per un costo stimato di 30 milioni di dollari.



Condividere

Come già detto, il governo ucraino ha chiesto di vendergli tre complessi missilistici HIMARS. Il costo stimato dell’acquisto è di 30 milioni di dollari, che sarà finanziato dal governo tedesco per conto dell’Ucraina.

Il segretario di Stato americano Anthony Blinken ha osservato che esiste una situazione di emergenza che richiede la vendita urgente all’Ucraina dei sistemi specificati, che proverranno dalle attuali riserve dell’esercito americano.

Questa sarà una vendita da parte dell’esercito americano. Non sono stati segnalati accordi di compensazione in relazione a questa potenziale vendita. L’attuazione della vendita proposta non richiederà che ulteriori rappresentanti o appaltatori del governo statunitense si rechino in Ucraina.

Anthony Blinken

Segretario di Stato americano

L’Agenzia per la Cooperazione alla Sicurezza del Pentagono ha inoltre aggiunto che questa vendita “non avrà un impatto negativo sulle capacità di difesa degli Stati Uniti”.

Questa proposta di vendita sosterrà la politica estera e gli obiettivi di sicurezza nazionale degli Stati Uniti rafforzando la capacità dell’Ucraina di difendersi e rispondere all’aggressione russa in corso.



Condividere

L’aeronautica militare delle forze armate ucraine riceverà tre HIMARS dalla Germania

La Germania acquisterà tre lanciatori per i sistemi missilistici a lancio multiplo HIMARS dagli Stati Uniti d’America e li presenterà all’Ucraina.

Lo ha annunciato il ministro della Difesa tedesco Boris Pistorius durante la sua visita a Washington, riferisce t-online.

Ha dichiarato che i lanciatori HIMARS verranno dall’esercito americano e che la Germania pagherà per loro.

In collaborazione con gli americani acquisteremo tre lanciatori HIMARS per l’Ucraina. Verranno dall’esercito americano e saranno pagati da noi.

Allo stesso tempo, il capo del Ministero della Difesa tedesco ha sottolineato l’importanza del sostegno dell’Alleanza Nord Atlantica all’Ucraina, perché il successo di Putin libererà le mani degli autocrati in tutto il mondo.

L’Ucraina ha ricevuto il primo HIMARS dagli Stati Uniti nell’estate del 2022.

Categoria

Politica

Data di pubblicazione
ieri 18:55
Aggiungi all’oggetto
>
>

-

PREV Ritenuto non penalmente responsabile dell’omicidio di sua madre
NEXT Casablanca: crollo di un edificio in Borgogna