L’OGC Nice convalida il suo biglietto per l’Europa e si avvicina ancora di più alla top 3!

-

NIZZA VINCE IL SUO BIGLIETTO PER L’EUROPA!

Grazie alla vittoria sull’HAC (1-0), l’OGC Nice consolida un posto europeo e si porta addirittura a 4 punti dal Brest, terzo. Sapendo che gli Aiglon hanno la partita in mano, a fine campionato tutto è ancora possibile! Jeremie Boga ha segnato l’unico gol in un incontro piacevole ma senza grandi voli! Le Havre dovrà resistere per non essere raggiunto dallo sbarramento di Metz.

Altri 4 minuti

Ci saranno 4 minuti di tempo aggiuntivo in questo incontro che l’OGC Nice padroneggia bene!

Il Nizza rimette la pressione

Corner per la Palestra che vorrebbe sostenersi per evitare un finale complicato del match. Boga lo tira ma Desmas respinge con i pugni!

Crescere scivola all’ultimo momento

Che occasione sprecata da Samuel Grandsir che approfitta di un pallone in area per armare un tiro! Il suo piede d’appoggio scivola!

Entra in gioco Laborde

Ancora cambio per l’OGC Nizza con l’uscita di Cho, sostituito da Gaetan Laborde. È un post per l’altro!

Viene da tutte le parti

Cross molto pericolosi si susseguono su entrambi i lati del campo ma per il momento gli attaccanti mancano di realismo.

LO SCIOPERO DI SANSON È QUASI PROSSIMO!

Palla restituita male dalla difesa del Le Havre e Morgan Sanson calcia con un solo tocco al limite dell’area! È proprio accanto al lucernario di Desmas.

Sanson e Rosario si lasciano indietro Ndayishimiye e Boudaoui.

THURAM SBAGLIA LA PICCOLA DAVANTI A DESMAS!

Che passaggio di Rosario tra le linee per Khéphren Thuram che tenta un piccolo tuffo one-touch davanti a Desmas! Questo purtroppo è mal eseguito!

LO SCIOPERO DI BOGA RESPINTO DA DESMAS!

Stupenda azione del Nizza con un’accelerazione di Sanson sulla destra! Cross di ritorno per Boga che riprende con un tocco ma viene deviato da Desmas!

Cartellino giallo per Bard

Grosso errore di Melvin Bard che attacca una sogliola a Casimir. Prende un cartellino giallo logico.

Belle fusa

Bella punizione a seguire per il Nizza che canticchia da qualche minuto. È stato restituito senza difficoltà da Ayew!

Molti tempi di inattività

C’è stato qualche minuto perso dall’inizio del secondo periodo con giocatori rimasti a terra e anche cambi da entrambe le parti.

Doppio cambio per il Nizza

Primo cambio per Francesco Farioli con l’uscita di Mendy e Moffi. Entrano in partita Guessand e Lotomba.

GRANDE SOSTA DI DESMAS DAVANTI A MOFFI!

Che occasione per il Nizza con una deviazione su corner di Dante sul secondo palo! Moffi esce e piazza un tiro al volo a bruciapelo sulla testa di Desmas!

La buona scissione di Thuram

Cho prende velocità dalla sua parte, è paziente e dà un colpo profondo a Thuram che sbilancia! La difesa dell’HAC ha dato il via libera!

Opéri tenta ancora la fortuna

Come nel primo periodo, l’Opéri, non attaccato, tira da lontano ma viene catturato facilmente da Bulka.

BEL AVANTI ALLA PAUSA, LA BUONA OPERAZIONE È IN ARRIVO!

È tempo di pausa all’Allianz Riviera! L’OGC Nice conduce 1-0 contro Le Havre grazie a un gol in avvio di partita di Jeremie Boga. Con questo punteggio gli Aiglons consolidano il loro posto tra i primi cinque e tornano temporaneamente a quattro punti dal Brest (3°).

LO SCIOPERO DI BARD RESPINTO!

Grande caduta di Melvin Bard che non viene attaccato ma bloccato in un angolo stretto! Colpisce forte ma Desmas respinge!

Il tiro di Touré fallisce

Trovato in buona posizione, Abdoulaye Touré finge il colpo con il piede destro e prosegue con un colpo di sinistro! È accanto a!

Ci saranno altri quattro minuti

In questo primo periodo vengono concessi quattro minuti di recupero! Sono tanti, ma c’erano alcuni giocatori in campo.

Moffi sbaglia il gol del riposo

Stupenda apertura di Cho che torna sul sinistro e regala la palla del 2-0 a Moffi! Viene spinto leggermente alla schiena e manca la testa… Chiede un rigore ma non lo ottiene!

Kechta sbaglia di nuovo il tiro

Stupenda offensiva dell’HAC con palla graffiata da Ayew! Casimir lavora Todibo e serve alle spalle di Kechta il cui tiro vola via!

IL GOL RIFIUTATO A THURAM!

Stupenda azione collettiva del Nizza con piccola giocata in area con Boga che trova Cho! Vuole dare la palla a Thuram che si ritrova in posizione di fuorigioco e segna comunque. Gol annullato!

Casimiro viene calpestato

Thuram prova a liberarsi molto davanti ma Casimir va in duello per ostacolarlo! Mentre cade, Thuram gli mette una suola e Le Havre rimane a terra per lunghi secondi.

Cho schiaccia troppo il suo tiro

Un’altra bella corsa di Mohamed-Ali Cho che sfonda 30 metri e prosegue con un sinistro… È troppo schiacciato!

Todibo era caldo

Situazione molto pericolosa per Jean-Clair Todibo che perde il controllo e fa un gran contrasto scivolando a Kechta… Ha già un cartellino, quelli di Le Havre chiedono qualcosa!

Opera un po’ troppo impaziente

Dopo una bella serie di passaggi del Le Havre, Opéri ha provato a prendere la decisione con un tiro dalla distanza di destro, il suo piede cattivo. È abbastanza vicino!

Kechta sbaglia il tiro da lontano

Non attaccato, Kechta si lascia avanzare e prosegue con un rasoterra che finisce fuori dalla porta di Bulka.

Cho suona con l’Opéri ma non fa nulla

Trovato traboccante, Mohamed-Ali Cho viene a giocare il suo duello con Opéri, lo supera velocemente ma crossa troppo lentamente.

Sanganté vigile su Boga

Lunga apertura verso Boga che pensa di superare Sanganté su un controllo orientato ma il difensore non si lascia ingannare! Le Havre sta andando di nuovo avanti.

Farioli chiede il lavaggio a secco

Lo si sente da bordo campo ma Francesco Farioli alza la voce e spinge i suoi a pressare alto.

Todibo sbaglia e prende un cartellino

Kechta arriva a pressare Todibo nel suo campo e il difensore del Nizza riceve palla! Allo stesso tempo commette fallo su Le Havrais, cartellino giallo!

LA POTENTE PARTITURA D’APERTURA DEL NIZZA!

1-0 per il Nizza dopo il potente vantaggio di Jeremie Boga! Lancio lungo di Mendy per una palla che viene deviata sul secondo palo… Boga si gira velocemente e prosegue con un sinistro fortissimo!

L’HAC diminuisce

Corner per il Nizza preso da Sanson e cerca di trovare la testa di Dante. Il Sanganté ricresce dalla sommità della testa! Opéri concede un nuovo corner!

Le Havre preme alto

La difesa del Nizza gioca la palla davanti agli attaccanti del Le Havre che arrivano a pressare alto! Se la cavano con la loro tecnica.

L’HAC nel campo avversario

Grande occasione per Le Havre con Kechta che entra in area! Viene respinto ma Abdoulaye Touré colpisce in porta! Gli torna in faccia e lui resta a terra.

IL GRANDE SCIOPERO DI SANSON!

Palla vinta nel campo di Le Havre e Morgan Sanson non si fa domande! Gran tiro che finisce all’incrocio dei pali e Desmas devia in corner!

Desma vigile

Una serie di bei cross dei nizzardi con Bard poi Cho! Desmas interviene bene e prende la palla.

CALCIO D’INIZIO DA NIZZA-LE HAVRE!

Quinto in campionato, l’OGC Nice vuole difendere la sua posizione europea contro le avversarie che lo seguono e può addirittura sognare la Champions League in caso di vittoria.

Le Havre ha bisogno di punti per sfuggire alla zona rossa.

Il Le Havre sta soffrendo molto fuori casa

Vincitore di una sola trasferta in Ligue 1 2023/24 (9 pareggi, 6 sconfitte) – totale più basso -, Le Havre potrebbe completare un anno nell’élite con il record più basso del suo genere dal 1993/94 (anche 1 – 9 pareggi, 9 sconfitte).

Bello sulla strada per una nuova top 6?

Il Nizza ha intascato 8 punti in Ligue 1 ad aprile (2 vittorie, 2 pareggi), dopo averne raccolti solo 5 a febbraio e marzo messi insieme (1 vittoria, 2 pareggi, 5 sconfitte).

Se vince, il Nizza si assicurerà la Top 6 della Ligue 1 per la sesta volta nelle ultime 12 stagioni (3° nel 2016/17, 4° nel 2012/13 e 2015/16, 5° nel 2019/20 e 2021/22). ), tanti quanti nei suoi precedenti 40 anni nell’élite.

Facciamo il punto sugli obiettivi di fine stagione

Il Nizza non ha ancora rinunciato all’idea di finire tra le prime 4 e di avere la possibilità di giocare la prossima Champions League. Gli Aiglons, che hanno una partita in meno, sono quattro punti dietro il Lille, quarto, e sei dietro il Brest, terzo.

Le Havre sta lottando per mantenere la sua posizione, ma lo scorso fine settimana ha fatto un bel passo avanti assicurandosi almeno che non cadesse direttamente. L’HAC è a tre punti di vantaggio dalla zona play-off.

Ed ecco la composizione di Le Havre!

Desmas – Sangante (c), Youté, Lloris, Opéri – Casimir, Touré, Targhalline, Kechta – Sabbi, Ayew

La formazione del Nizza con l’attacco Cho-Moffi-Boga

Bulka – Mendy, Todibo, Dante (c), Bard – Sanson, Rosario, Thuram – Cho, Moffi, Boga

Europei, Olimpiadi, fischi, progressi… Le prossime settimane si preannunciano cruciali per Khéphren Thuram

Tra la fine della stagione con l’OGC Nice, Euro 2024, le Olimpiadi e il mercato, Khephren Thuram, tornato in forma, sta entrando in un periodo importante della sua giovane carriera all’età di 23 anni.

> Leggi l’articolo completo

Ciao a tutti e benvenuti nella vostra diretta!

L’OGC Nice ospita Le Havre questo venerdì alle 21 all’Allianz Riviera per la 33esima giornata di Ligue 1. Gli Aiglons, quinti in campionato, vogliono difendere il loro posto nella top 5 e il biglietto per le due partite di Coppa dei Campioni. dalla fine della stagione. Dal canto loro, il Le Havre è ancora in lotta per mantenere la posizione e precede di tre punti il ​​Metz, 16esimo e play-off.

-

PREV Inflazione allo 0,2% nell’aprile 2024
NEXT Gli equipaggi KUA si schierano a Tallahassee per urgenti sforzi di ripristino dell’energia elettrica a seguito di forti tempeste