“Non vedo l’ora che finisca questa stagione”

“Non vedo l’ora che finisca questa stagione”
“Non vedo l’ora che finisca questa stagione”
-
La reazione degli allenatori

Olivier Pantaloni (Ajaccio):Questa partita è stata terribile: potevamo prenderne 5 o 6. Il punteggio di 2-1 non rispecchia assolutamente la natura della partita. Per fortuna Youssouf e Sollacaro salvano certe situazioni. Pensavo che per l’addio di Riad e Cédric, e per l’ultima partita casalinga, ci sarebbe stato più carattere e che avrebbe stimolato gli altri, mi sbagliavo. È giunto il momento che questa stagione finisca. Non vedo l’ora che tutto questo finisca. C’è un progetto enorme per la prossima stagione. Dovremo quasi reclutare una nuova squadra. Ci è mancata tutta la stagione della velocità e della potenza atletica, lo abbiamo visto stasera, dovremo cercare di reclutare profili di questo stile ma anche giocatori con carattere e nell’animo molto più competitivi. Andremo a Rodez mentre cerchiamo di preparare la prossima stagione.”

Laurent Peyrelade (Grenoble): “Abbiamo giocato una partita vera. Avremmo dovuto ucciderla molto prima. Siamo stati seri e diligenti. Mi aspettavo questo primo tempo dall’Ajaccio perché ha molta qualità. Abbiamo avuto 20 minuti difficili alla fine del primo tempo e poi logicamente aperto. Ci è mancata concentrazione e precisione tecnica per segnare questo terzo gol. Abbiamo tanti giocatori giovani e dovremo essere più killer in area per giocare una partita di Ligue 2 e dobbiamo rispettarli fino alla fine. Il requisito è fonte di progresso.

-

PREV VIDEO. “È stato magnifico, tutti mi hanno applaudito e ringraziato”: salva gli scolari dalle alluvioni con il suo camion bestiame
NEXT Ndoye, Macalou, Loppy,… i Talenti della Nazionale della 34esima giornata