[NASA HQ News] La NASA invita i media al lancio del satellite meteorologico avanzato della NOAA

[NASA HQ News] La NASA invita i media al lancio del satellite meteorologico avanzato della NOAA
[NASA HQ News] La NASA invita i media al lancio del satellite meteorologico avanzato della NOAA
-

(AGENPARL) – Roma, 9 maggio 2024

(AGENPARL) – gio 09 maggio 2024 9 maggio 2024
AVVISO PER I MEDIA: M24-062
La NASA invita i media al lancio del satellite meteorologico avanzato della NOAA
Rendering della navicella spaziale GOES-U. Credito: NOAA/Lockheed Martin
La NASA si sta preparando a lanciare il GOES-U (Geostationary Operational Environmental Satellite U) della NOAA (National Oceanic and Atmospheric Administration), una missione per contribuire a migliorare le capacità di osservazione meteorologica e di monitoraggio ambientale sulla Terra, nonché per far avanzare le osservazioni meteorologiche spaziali.
La NASA e SpaceX hanno come obiettivo una finestra di lancio di due ore che si aprirà alle 17:16 EDT di martedì 25 giugno. La missione verrà lanciata su un razzo SpaceX Falcon Heavy dal Launch Complex 39A presso il Kennedy Space Center della NASA in Florida.
Il satellite trasporterà una serie di strumenti per immagini avanzate, misurazioni atmosferiche, mappatura in tempo reale dell’attività dei fulmini e rilevamento dei rischi meteorologici spaziali in avvicinamento, incluso un nuovo coronografo compatto che immaginerà lo strato esterno dell’atmosfera solare per rilevare e caratterizzare la corona. espulsioni di massa.
I media interessati a coprire il lancio di GOES-U devono richiedere l’accreditamento dei media. Le scadenze per l’accreditamento sono le seguenti:
* I media statunitensi e i cittadini statunitensi che rappresentano i media internazionali devono richiedere l’accreditamento entro le 23:59 di venerdì 7 giugno.
* I media internazionali senza cittadinanza statunitense devono presentare domanda entro le 23:59 di martedì 28 maggio.
I media accreditati avranno l’opportunità di partecipare a una serie di briefing pre-lancio e interviste con il personale chiave della missione. I dettagli riguardanti il ​​programma dell’evento mediatico verranno comunicati ai membri accreditati con l’avvicinarsi della data di lancio.
La NASA pubblicherà aggiornamenti sui preparativi per il lancio della navicella spaziale sul blog GOES.
Essendo il quarto e ultimo satellite della serie GOES-R, GOES-U migliorerà la capacità della nazione di monitorare e prevedere le dinamiche meteorologiche, oceaniche e ambientali in tempo reale. Il satellite è dotato di sette strumenti che forniranno immagini avanzate e misurazioni atmosferiche dell’emisfero occidentale della Terra, mappatura in tempo reale dell’attività dei fulmini e monitoraggio avanzato dell’attività solare e della meteorologia spaziale. Dopo il successo del lancio e del checkout in orbita, la NOAA ridesignerà GOES-U come GOES-19. Lavorando in tandem con GOES-18, i satelliti osserveranno continuamente la Terra dalla costa occidentale dell’Africa alla Nuova Zelanda, fornendo dati per le previsioni meteorologiche, il monitoraggio delle forti tempeste e il monitoraggio ambientale. La costellazione GOES aiuta a proteggere il miliardo di persone che vivono e lavorano nelle Americhe.
La NASA e la NOAA collaborano in varie missioni per migliorare la nostra comprensione della Terra, del suo clima e del suo ambiente, migliorando la sicurezza e il benessere di tutta l’umanità. Il Launch Services Program della NASA, con sede a Kennedy, gestisce il servizio di lancio per la missione GOES-U. Il Goddard Space Flight Center della NASA a Greenbelt, nel Maryland, supervisiona l’acquisizione del veicolo spaziale e degli strumenti. Lockheed Martin progetta, costruisce e testa i satelliti della serie GOES-R. L3Harris Technologies fornisce lo strumento principale, l’Advanced Baseline Imager, insieme al sistema di terra, che include il sistema di antenna per la ricezione dei dati.
Per ulteriori dettagli sulla missione GOES-U e aggiornamenti sui preparativi per il lancio, visitare:
https://go.nasa.gov/48httvm
-FINE-
PER RICEVERE I COMUNICATI STAMPA DELLA NASA

-

PREV Stormy Daniels tornerà alla sbarra nel processo segreto di Trump
NEXT Necrologi – Notizie Charolais Notizie Charolais