Château Le Cagnard propone Rodolphe Loury de la Chèvre d’Or

Château Le Cagnard propone Rodolphe Loury de la Chèvre d’Or
Château Le Cagnard propone Rodolphe Loury de la Chèvre d’Or
-

Situato in cima al villaggio di Cagnes-sur-Mer, lo Château Le Cagnard è un hotel-ristorante a 4 stelle, membro del gruppo Phœnix, come il suo cugino Ézasque La Chèvre d’Or.

Rinomato per il suo soffitto a cassettoni dipinto a mano in Italia, che scorre per rivelare parte della sala, il ristorante propone quest’anno un menu firmato Rodolphe Loury, executive sous chef de La Chèvre d’Or, che arriva a gennaio. Un giovane chef dalla carriera notevole: Alain Ducasse all’Hôtel de Paris di Monte-Carlo, Mauro Colagreco al Vista beach di Roquebrune-Cap-Martin, Gérald Passedat al Mucem di Marsiglia. “Sono davvero grandi chef, che mi hanno trasmesso tantissime cose” ci dice.

Offre una cucina “molto ispirato all’atmosfera medievale, con tante verdure”, ci spiega, giusto per collegarci alla storia del luogo, parte della quale risale al XIII secolo. Noteremo così la presenza di “verdure dimenticate nel Römertopf (casseruola di terracotta) con grasso di cocco e spezie medievali e germogli amari” (28 euro), o, nella sezione dei dessert, di un “carpaccio aromatizzato con ‘ipocras fatti in casa’ (15 euro), questa bevanda medievale ottenuta facendo macerare spezie e miele nel vino.

Questione di equilibrio

La cucina punta sui prodotti di stagione, come “la spalla d’agnello di Sisteron aromatizzata alle acciughe, tutto intorno alla rapa” (36 euro), un piatto ricco di contrasti da gustare in bocconi combinati in modo che i sapori molto pronunciati dell’agnello confit , poi sgranocchiato, e il suo succo di acciuga, si bilanciano con la delicatezza della rapa.

Un matrimonio non sempre compreso dagli invitati, ma che lascia presagire grandi scoperte a venire.

Comodamente installati su questa terrazza che domina il villaggio e il cui orizzonte abbraccia il Mediterraneo, con l’attento servizio offerto dallo staff, siamo impazienti di scoprire le future proposte di Rodolphe Loury, la cui identità medievale speriamo sia ancora più marcata.

Castello Le Cagnard. 54, rue sous Barri, a Cagnes-sur-Mer. Menù da 59 a 115 euro, per l’intero tavolo. Come. 04.93.20.73.22. lecagnard.fr

-

PREV Tolosa. Un incendio distrugge un appartamento: una quindicina di residenti vengono rialloggiati
NEXT sul posto, Emmanuel Macron chiede “pacificazione”