ATP > Djokovic sulla sua nuova squadra: “Sento che eravamo in sintonia fin dall’inizio in termini di cosa vogliamo fare, come vogliamo affrontare il programma di allenamento dentro e fuori dal campo »

ATP > Djokovic sulla sua nuova squadra: “Sento che eravamo in sintonia fin dall’inizio in termini di cosa vogliamo fare, come vogliamo affrontare il programma di allenamento dentro e fuori dal campo »
ATP > Djokovic sulla sua nuova squadra: “Sento che eravamo in sintonia fin dall’inizio in termini di cosa vogliamo fare, come vogliamo affrontare il programma di allenamento dentro e fuori dal campo »
-

Da diverse settimane il numero 1 del mondo Novak Djokovic non lavora più con Goran Ivanisevic, dal quale si è separato in buoni rapporti, dichiarando di essere semplicemente arrivato al punto di saturazione.

Il serbo sta ora lavorando con il suo connazionale Nenad Zimonjic, ex numero 1 del mondo nel doppio, e ha beneficiato del ritorno del suo ex preparatore fisico Gebhard Phil‐Gritcsh.

In conferenza stampa a Roma, Djokovic ha rassicurato tutti che gli automatismi sono stati trovati in tempi brevissimi e che il suo programma di allenamento sta andando a meraviglia.

“Non ci è voluto molto tempo per adattarsi al suo programma e al suo approccio. Ci conosciamo molto bene. Ecco perché sento che siamo stati in sintonia fin dall’inizio in termini di ciò che vogliamo fare, di come vogliamo affrontare il programma di allenamento dentro e fuori dal campo. Quindi sì, sono contento di come sono andati gli ultimi 10, 14 giorni in termini di allenamento e preparazione. »

Pubblicato giovedì 9 maggio 2024 alle 11:18

-

PREV La Russia ha scoperto un gigantesco giacimento equivalente a 511 miliardi di barili di petrolio
NEXT Video della cattura dei soldati israeliani il 7 ottobre trasmesso in Israele