cosa significa questa espressione di Jul usata da Attal all’arrivo della fiamma olimpica?

cosa significa questa espressione di Jul usata da Attal all’arrivo della fiamma olimpica?
cosa significa questa espressione di Jul usata da Attal all’arrivo della fiamma olimpica?
-

Di J.S.

Pubblicato
14 minuti fa

Il rapper francese Jul tiene la fiamma olimpica a Marsiglia, l’8 maggio 2024.
NICOLAS TUCAT/AFP

Con “thank you zone” è l’espressione della serata. È stato utilizzato in particolare dal Primo Ministro per descrivere l’arrivo della fiamma. Ma cosa significa?

“La J è la S”. Questa espressione assurda continua a ripetersi dall’arrivo della fiamma olimpica a Marsiglia. Ma cosa significa e cosa c’entra con l’evento olimpico? Per capire l’espressione diamo uno sguardo al contesto: questo mercoledì, 8 maggio, il leggendario tre alberi Belém attraccato nel porto vecchio di Marsiglia, con a bordo Florent Manaudou e la fiamma olimpica.

Diversi giorni fa era stato annunciato un ospite misterioso per accendere il calderone olimpico. Se molte voci facevano eco a Zinedine Zidane, alla fine è stata la star del rap Jul a fare il suo ingresso. Se la scelta del rapper divide gli internauti sui social, il primo ministro si è congratulato per la performance:

Al di là della performance, ciò che attira di più è senza dubbio questo breve tormentone all’inizio del tweet: “La J è la S”. Questa frase, usata spesso dai giovani, significa “Jules è una famiglia”. Infatti, il “J” è l’iniziale di Jul. La S si usa per parlare di “sangue”un grande classico usato tra i giovani che significa che due persone sono di “la stessa vena”O “della stessa famiglia”.

La frase è apparsa per la prima volta nel titolo Banda organizzatauna canzone rap dall’album collettivo 13’Oranisé, eseguita da diversi rapper marsigliesi, tra cui… Jul.

-

PREV Guerra a Gaza: cosa sappiamo dell’offensiva israeliana in corso a Rafah
NEXT La NASA finanzierà un maggiore sviluppo di tecnologie di esplorazione innovative