Esplosione in Val-des-Sources: titolare di un’impresa di propano si dichiara colpevole di 5 capi di imputazione

Esplosione in Val-des-Sources: titolare di un’impresa di propano si dichiara colpevole di 5 capi di imputazione
Descriptive text here
-

Il proprietario dell’attività di propano dove si è verificata una violenta esplosione a Val-des-Sources nel luglio 2022 si è dichiarato colpevole mercoledì, presso il tribunale di Sherbrooke, di cinque delle dieci accuse penali contro di lui.

André Vachon, che gestiva la sua attività illegalmente, è stato condannato a pesanti multe.

Non aveva bisogno di essere presente in tribunale per questa dichiarazione di colpevolezza; è stato il suo avvocato Marc-André Champagne a registrarla per lui.

L’uomo di 82 anni gestiva un’attività di distribuzione di propano e riempiva bombole nella sua casa in rue Letendre a Val-des-Sources senza avere i permessi richiesti.

Il 29 luglio 2022, nella sua attività si è verificata un’esplosione che ha provocato un incendio in cui è rimasto ferito il suo partner, la sua residenza e il suo garage sono stati distrutti e la casa di un vicino danneggiata.

Oltre ad operare illegalmente, la Régie du logement du Québec, nel corso delle sue indagini, aveva constatato diverse violazioni delle norme relative allo stoccaggio e alla movimentazione del propano.

Gli erano state notificate una decina di denunce per reati penali. Mercoledì mattina, il signor Vachon ha ammesso la sua colpevolezza per cinque capi d’imputazione, tra cui la gestione di un’impresa senza possedere i permessi necessari e l’agire in modo tale da compromettere la sicurezza pubblica.

Con le multe, l’importo totale che dovrà pagare sarà di circa 30.000 dollari…

Lo scorso febbraio, il direttore del procuratore penale e penale ha sporto denuncia contro di lui e la sua compagna per incendio doloso colposo.

Il caso tornerà in tribunale il 24 maggio.

A causa della transazione penale, queste accuse verranno accolte o ritirate, poiché in questa disavventura ha perso tutto.

Le compagnie di assicurazione si sono rifiutate di risarcirlo anche perché aveva un’attività che non era dichiarata nella sua copertura assicurativa, quest’ultima non si applicava.

-

PREV Il prezzo di Chainlink (LINK) dovrebbe tornare presto a $ 15
NEXT Calcio – Ligue 2. Possibile proseguimento, Thomas Callens titolare, Lucas Buades assente…: cosa sapere prima di Rodez