erano in corso lavori di ristrutturazione

erano in corso lavori di ristrutturazione
Descriptive text here
-
>>>>
Incendio all’Alpitronic. Crediti: LFV Südtirol.

Il cielo è nero sopra Bolzano era coperto di fumo nero a causa di un grosso semaforo È scoppiato questa mattina intorno alle 9 in uno stabilimento aziendale Alpitronic, tra i leader mondiali nella produzione di colonnine di ricarica rapida per auto elettriche. La struttura, sita in via di Mezzo ai Piani, è andata in fiamme questa mattina, 8 maggio, intorno alle 9, in un’area dove sono in corso lavori di ristrutturazione. L’incendio ha sviluppato a densa nube di fumo nero che dominava la città. Una scuola superiore vicina all’edificio è stata immediatamente evacuata e l’ spazio aereo di Bolzano è stata chiusa.

Secondo le prime ricostruzioni l’incendio è divampato in una zona dove sono in corso lavori di ristrutturazione, e non c’era modo di stroncarlo sul nascere. Sono arrivati ​​sul posto in pochi minuti Vigili del fuoco da Bolzano e dintorni, che hanno posato le tubazioniIsarco pompare l’acqua dal fiume e spegnere l’incendio su entrambi i lati della fabbrica utilizzando autoscale.

Lo stabilimento Alpitronic, sito in via di Mezzo ai Piani, è attualmente inagibile, ma secondo i primi accertamenti non ci sarebbero nessuna vittima o ferito.

>>>>
Veduta aerea dello stabilimento Alpitronic in fiamme. Crediti: LFV Südtirol.

La situazione al momento è sotto controllo, ma Protezione Civile ha ordinato ai cittadini di tenere le finestre chiuse e i condizionatori spenti:

A Bolzano fumo intenso dovuto ad un incendio. Si consiglia di tenere chiuse porte e finestre e di spegnere gli impianti di climatizzazione e ventilazione.

-

PREV Inondazioni nella provincia di Liegi: “In una frazione di secondo, l’acqua ha cominciato a penetrare”
NEXT un uomo armato “che voleva dare fuoco a una sinagoga” ucciso dalla polizia, annuncia Gérald Darmanin