Reggie Miller torna questa sera al Madison Square Garden come commentatore!

Reggie Miller torna questa sera al Madison Square Garden come commentatore!
Reggie Miller torna questa sera al Madison Square Garden come commentatore!
-

Ecco un ospite illustre. Reggie Miller, leggenda dei Pacers e miglior nemico dei Knicks durante quasi un decennio di playoff, sarà stasera a New York per Gara 2 tra Bockers e Indiana. Anche se si aspetta un’accoglienza “calorosa” da parte del pubblico locale, dice di concentrarsi sulla sua missione di analista.

Nel 1995, un anno dopo aver mandato il suo leggendario segnale di strangolamento in direzione di Spike Lee dopo aver segnato 25 punti nell’ultimo quarto di gara 5 vinta da Indiana a New York, Reggie Miller ripeté l’impresa aggiungendo una dose di leggenda. 8 punti segnati in 8,9 secondi, i Knicks abbattuti ancora e soprattutto umiliati.

29 anni dopo, Reggie Miller tornerà al Garden questa sera. Come analista per TNT, che trasmette la partita a livello nazionale. Felice di essere invitato a un incontro del genere tra Knicks e Pacers, non ha mancato di scherzarci sopra, al Dan Patrick Show questo lunedì.

“Sappi solo che l’Uomo Nero è tornato in città per commentare la partita! Sono tornato.” –Reggie Miller

Naturalmente il suo compito non sarà quello di andare a castrare Spike Lee o altri tifosi troppo loquaci, ma quello di assistere il team TNT fornendo l’analisi in diretta della partita. Un lavoro di consulenza che Miller apprezzerà, anche se si aspetta un’accoglienza… dura.

“Sono sicuro che ascolterò i cori, sono sicuro che sentirò tutte le parolacce, ma mi va bene. Sono qui per fare la mia missione, commentare una partita. Sono sicuro che sarà una serie fantastica”. –Reggie Miller

Ci vediamo alle 2 di notte per il calcio d’inizio di Gara 2 tra Knicks e Pacers!

Fonte: Dan Patrick Show tramite ESPN

-

PREV iPad Pro ora può costare il prezzo di un’auto usata
NEXT Calcio – Ligue 1: Brest in Champions League, Lione agli Europei, OM da fallire, Lorient in Ligue 2 per un gol… I risultati della pazzesca ultima giornata